un furto annunciato

25/gen/2011 11.03.45 Polizia Nuova Forza Democratica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Federazione Italia Sicura – Polizia Nuova

I POSTUMI DI UN FURTO ANNUNCIATO

E’ incredibile quello che accade sulla sicurezza, con gravi conseguenze senza precedenti per il cittadino e per il personale delle Forze di Polizia e militari.

Qualche giorno fa sono state assegnate risorse economiche – risorse che dovevono essere utilizzate per il riordino delle carriere – con la voce di arretrati e attinenti alla chiusura dei contratti vecchi 2008-2009 per cercare, secondo gli esperti in materia, di zittire il forte malcontento che sussiste tra il personale delle forze di Polizia e militari e vede la ripetizione di abusi e soprusi e cancellati diritti già acquisiti negli ultimi decenni. “Avanzamento di carriera, arretrati economici, assegni di funzione etc.etc.“, una vera e propria truffa ai danni di chi crede ancora nello spirito di far grande e tutelare il patrimonio e le professiolità del proprio lavoro!

Assisteremo, per l’ennesima volta, alla solita processione dei soliti protagonisti che racconteranno, attraverso foto sorridenti insieme alle Istituzioni, Direttori e Dirigenti di aver recuperato il PERSO!

Non ci illudiamo perchè quella finanziaria del 2010 sulla sicurezza ha spezzato per sempre le gambe a tutti gli uomini in divisa, senza nessuna modifica, quello che avevano promesso i Signori Ministri del Governo ovvero di correggere alcuni emandamenti di legge, resta terra bruciata! Insomma, tre futuri anni di sofferenza per tutti i colleghi e militari che vedranno i loro stipendi rispetto a tutti gli aumenti e spesa pubblica , indietreggiare pesantemente! Saranno bloccati tutti gli aumenti di contratto, le indennità che riguardano gli aumenti per l’avanzamento di carriera e gli assegni di funzione, per non parlare del riordino delle carriere che per l’ennesima volta rimane un miraggio nel deserto nonostante sia stato licenziato dalle competenti Commissioni e che deve essere soltanto calendarizzato e approvato!

Siamo alla frutta e rischiamo di perdere per sempre una dignità protetta, una dignità salvaguardata dal riformismo sindacale! Questi signori di un Governo autoreferenziale non pensano che ad altro che continuare ad inventarsi, con artifizi, leggi e decreti per arricchire le loro casse , dimenticando per sempre che chi serve il paese rischiando la propria vita anche all’estero, merita maggior rispetto!

Un rispetto che spesso è messo sotto i piedi pur di recimolare risorse economiche per fronteggiare i danni e i debiti causati dagli amministratori di questo amato paese e che ancora non si decidono a chiudere i troppi Enti inuti, come le Province che sono il doppione dei Comuni e il triplone delle Regioni che dissanguano e nulla producono!

Polizia Nuova, Sindacato coerente con le proprie ideologie, non si lascerà mai corteggiare dai giochi di palazzo, continuerà a denunciare con onestà le vicende in atto annunciando tutte le possibili iniziative e battaglie sindacali per difendere i diritti acquisiti e che purtroppo grazie anche alla complicità di alcuni personaggi del mondo sindacale, rischiano di essere compromessi e calpestati da atti UNILATERALI del Governo! Ci rimane solo l’indignazione e la vergogna!!! Napoli, 25 gennaio 2010 Il Segretario Generale Nazionale Vicario PICARDI Francesco Saverio – www.pnfinazionale.it - Sede legale : Piazza S.Eligio nr.03 -80133 - Napoli – Telefax 081.19567192 -081.272211 - Patronato unsic-enasc con sede in ROMA alla via A.Bargoni nr.78 - Telefax 06.58303126 - Redazione giornale: Poliziotto e Cittadino 081.5493940 – Telefax 081.2429232

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl