BEPPE GRILLO: «Sul VAJONT ci vuole un REFERENDUM». Di Marco de' Francesco

15/feb/2011 02.52.05 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BELLUNO – Di un referendum sulla centralina, dalle parti del Vajont si era già parlato. A chiederlo gli “indignati” locali, come i “sopravvissuti” capeggiati da Micaela Coletti o il consigliere provinciale dell’Idv Angelo Levis. E la risposta istituzionale, quella dei sindaci di Longarone e Castellavazzo, Roberto Padrin e Franco Roccon, era stata “tranchant”: «Bastano i consigli comunali». Ma stavolta ad appellarsi alla consultazione popolare è Beppe Grillo, comico, attore, attivista politico e blogger. Appunto sul blog più importante d’Italia (il settimo al mondo, secondo Forbes) Grillo si è occupato della vicenda il 28 e 29 gennaio, lasciando spazio ai contestatori e inviando un operatore a fare riprese in loco. Continua.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl