Conferenza multimediale a Macerata dal titolo: “Filosofia e religiosità di Scientology”

16/feb/2011 23.38.23 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

  Tema principale della serata la profonda conoscenza dell’anima alla base di ogni religione.

: Si è tenuta nel fine settimana a Macerata, una serata di approfondimento sulla religione in generale e sulla religiosità di Scientology. La conferenza è stata ospitata presso la sala convegni dell'Ostello Asilo Ricci, nel cuore di Macerata, cui hanno partecipato oltre 80 persone e nella quale hanno trovato risposta alcuni quesiti quali: Quando è stata riconosciuta l'esistenza dell'anima umana? Quando per la prima volta è stato indagato filosoficamente, il concetto di anima o spirito? Quali sono i comuni denominatori di tutte le religioni e, perché Scientology è una religione autentica in base a questi criteri?

Per spiegare tutto questo ha preso la parola il Dott Gabriele Segalla, che, con la sua conferenza multimediale, è entrato nel vivo della serata, spaziando, sul soggetto dell'anima umana, da Platone, a Sant'Agostino, e Meister Eckhart; da Raimon Panikkar a L Ron Hubbard. “La sua è stata una serie di osservazioni ed approfondimenti che hanno fatto comprendere in modo chiaro e semplice a tutti i presenti – sostiene Tiziana Bonazza coordinatrice della serata - il concetto di religione nel suo senso più completo, il valore dell'anima, la sua relazione con il divino, e con la vita in quanto tale, generando un clima di spiritualità, come vera essenza della religiosità.”

Alla serata ha partecipato anche l'avv. Fabrizio d'Agostini, redattore della nuova rivista “Quaderni di Freedom” (www.quadernidifreedom.com), che ha illustrato brevemente l'obbiettivo che si prefigge di ottenere questa pubblicazione, e cioè di far conoscere in modo più chiaro possibile Scientology, la sua filosofia e relazione con lo spirito e l'anima umana. Della rivista, una delle poche pubblicazioni sull'argomento ad essere pubblicata in due lingue (italiano e inglese), ne sono state consegnate copie a tutti i partecipanti.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl