ANTIPLAGIO ALLARME, clonato sito Poste Italiane

15/set/2005 05.00.35 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di ciarlatani e santoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei confronti di minori (dal 1994)

Alla c.a. COMPARTIMENTI POLIZIA POSTALE E DELLE COMUNICAZIONI di:
ANCONA, BARI , BOLOGNA, CAGLIARI, CAMPOBASSO, FIRENZE, GENOVA, MILANO, NAPOLI, PALERMO, PERUGIA, PESCARA, POTENZA, REGGIO CALABRIA, ROMA, TORINO, TRENTO, TRIESTE, VENEZIA

p.c. POSTE ITALIANE info@posteitaliane.it - info@poste.it
e p.c. ORGANI DI INFORMAZIONE

Ci pregiamo informarVi che dall'indirizzo di posta elettronica Bancoposta@poste.it - avente per oggetto 'Misure di sicurezza di cliente di Banco Posta' - stanno arrivando e-mail sospette, dal seguente contenuto:

Recentemente abbiamo notato uno o piu' tentativi di entrare al vostro conto di BancoPostaonline da un IP indirizzo differente. Se recentemente accedeste al vostro conto mentre viaggiavate, i tentativi insoliti di accedere a vostro Conto BancoPosta possono essere iniziati da voi. Tuttavia, visiti prego appena possibile BancoPostaonline per controllare le vostre informazioni di conto: https://bancopostaonline.poste.it/bpol/bancoposta/formslogin.asp .. Ringraziamenti per vostra pazienza. BancoPostaon. Non risponda prego a questo E-mail. Il E-mail trasmesso a questo indirizzo non puo' essere risposto a.

Cliccando sul sito da visitare o copiando la url, si accede a due fantomatiche pagine: http://dajuma.co.kr/shop/silllogind.php e http://www.d-jahwal.or.kr/white/djahwal.php ..
Poiche' i domini ufficiali di Poste Italiane sono www.poste.it (home page) e https://bancopostaonline.poste.it (per accedere al conto corrente) e poiche' entrando nel sito indicato dalla e-mail summenzionata si apre un form con il logo, il nome e la grafica tipici della banca clonata, riteniamo che tale forma di plagio o imitazione sia un illecito informatico, da Voi conosciuto come 'pishing', messo in atto per conoscere i dati personali (password, codici di accesso ecc.) dei conti correnti online dell'istituto di credito in questione. A tal proposito abbiamo provato a digitare un nome utente e una password di fantasia ed e' apparsa la schermata di richiesta del codice d'accesso di 10 cifre, attraverso il quale e possibile eseguire tutte le operazioni.
Chiediamo, pertanto, il Vostro autorevole e immediato intervento, sia per informare sollecitamente i cittadini che per impedire che il denaro dei clienti di Poste Italiane venga utilizzato per operazioni fraudolente e/o divenga oggetto di riciclaggio di somme derivanti da reati informatici, attraverso strumenti telematici: meglio noto come cyber-riciclaggio.
In calce alla presente riportiamo alcune informazioni utili per gli utenti.
Vi ringraziamo e inviamo cordiali saluti.
Telefono Antiplagio 338.8385999 - 338.8386000
www.antiplagio.org - www.antiplagio.it
Prof. Giovanni Panunzio, fondatore e coord. naz.

INFORMAZIONI UTILI
Gli istituti di credito non richiedono mai codici, password o altri dati riservati tramite e-mail
Verificare, prima di ogni operazione online, i mittenti delle e-mail
Al ricevimento di messaggi e-mail sospetti e' sempre necessario non attivare link o aprire allegati
Durante la navigazione non fornire informazioni finanziarie e/o dati riservati
Evitare il salvataggio automatico delle credenziali di autenticazione o delle password nelle memorie locali del browser o del pc
Adottare prodotti software che prevedano filtri per la posta indesiderata
Utilizzare e mantenere aggiornato un idoneo software antivirus
Utilizzare e mantenere aggiornato un personal firewall che prevenga lo scambio online di comunicazioni indesiderate
Aggiornare il sistema operativo e tutti i programmi con cadenza almeno semestrale
Segnalare subito all'autorita' giudiziaria o alla banca interessata il ricevimento di e-mail con scopi apparentemente fraudolenti
Diffidare di improvvisi cambiamenti di modalita' con cui viene chiesto di inserire codici di accesso
E saminare regolarmente i rendiconti bancari e interpellare il proprio istituto di credito se risultano movimenti non riconosciuti
Digitare con attenzione l'indirizzo dell'istituto di credito esclusivamente nella finestra del browser
Cagliari, 15 settembre 2005
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl