IL CILE UMILIA SILVIO IN ITALIA, ma da noi non fa notizia. Di Marco de' Francesco

03/mar/2011 16.08.53 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Viste dall’esterno, le cose assumono presto una piega grottesca. Perché nel gioco delle cancellerie sembrano prevalere gli invitati, con l’anfitrione in un cantuccio o sui ceci. Alla fine si stabilisce che Piñera incontrerà sì Berlusconi, ma solo per mezz’ora (ieri, dalle 17 alle 17,30) e senza conferenza stampa congiunta. Una cosa mai vista: un politico di carattere, anche il tanto bistrattato Bettino Craxi, avrebbe preso a calci nel sedere Piñera e tutta la delegazione andina. E invece no: perché Berlusconi ha una fame disperata di mani straniere da stringere, per mostrare in patria che conta ancora qualcosa; e poi perché, nel peggiore dei casi, tutta la vicenda può passare sotto silenzio. Come in effetti è accaduto. Continua.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl