Antiplagio denuncia pornografia umts 3 a Authority

- mette a disposizione con la telefonia mobile

01/nov/2005 23.46.37 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di ciarlatani e santoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei confronti di minori (dal 1994)

Alla c.a. Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
Centro Direzionale, Isola B5 - 80143 Napoli (fax  081.7507616)
Sede di Rappresentanza
Via delle Muratte, 25 - 00187 Roma (fax 06.69644926)
E p.c.
Ministero delle Comunicazioni
Comitato di Garanzia Internet e Minori
Presidente Commissione Bicamerale per l'Infanzia

Alcune famiglie italiane ci hanno segnalato che tra i servizi che la compagnia telefonica 3 - H3G S.p.A. - mette a disposizione con la telefonia mobile umts e' presente, come e' noto, il portale 3.
Le famiglie si lamentano del fatto che, dopo aver parlato telefonicamente, a pagamento, con alcuni operatori 3, hanno appreso che il suddetto portale non  puo' essere reso inaccessibile, nemmeno in parte. Praticamente chi aderisce ad un'offerta 3 e/o passa a 3 e' obbligato ad avere tutti i collegamenti del portale. Si da' il caso pero' che all'interno di quest'ultimo siano presenti alcune pagine di siti erotici e/o pornografici, facilmente raggiungibili anche da parte di bambini e minori.
Telefono Antiplagio, avendo approfondito quanto evidenziato nelle segnalazioni, specifica che:
1) Effettivamente, collegandosi con il portale 3, si entra in contatto con foto e immagini oscene e scabrose, alle quali, in qualche circostanza, si puo' accedere anche con una password; ma poiche' la password puo' essere scelta da chiunque, e' evidente che se la prima volta viene inserita da un minore, da quel momento solo lui potra' accedervi; affinche' possa essere scelta da un genitore e' indispensabile che l'informazione di 3 sia esauriente e leale.
2) Una famiglia non puo' essere tenuta a controllare 24 ore su 24 i propri figli, perche' verrebbe vanificata l'utilita' stessa del cellulare, soprattutto quando i figli non sono in compagnia dei genitori;
a meno che H3G S.p.A. non sia una azienda telefonica per adulti, ma in questo caso dovrebbe enunciarlo: sia tramite pubblicita' che tramite operatori.
3) All'art. 9 del “Codice Etico” di 3, pubblicato su internet (www.tre.it), si legge che uno degli impegni della compagnia telefonica e' quello di: “fornire accurate ed esaurienti informazioni circa i prodotti e servizi, in modo che il cliente possa assumere decisioni consapevoli”; l'art. 12 dice poi: “H3G… persegue l'obiettivo di tutelare la sicurezza e la salute dei Destinatari”.
4) Nello stesso sito internet, all'interno della pagina dedicata a “I nostri valori”, si legge: “L'accento e' posto sulle persone, maggiore sara' la nostra comprensione degli esseri umani, maggiori saranno i nostri successi; essere aperti significa essere onesti e dimostrare che abbiamo fiducia nelle persone, che le teniamo in considerazione... parlare senza peli sulla lingua, con chiarezza e lealta' ”.
Fatte queste premesse, Telefono Antiplagio, prima di una richiesta ufficiale alla Vostra Autorita', si e’ appellato pubblicamente, senza ricevere risposta, agli azionisti di H3G S.p.A. - in particolare: Hutchison 3G Italy Investiments S.a.r.l. (Gruppo Hutchison Whampoa Limited), NHS Investments S.A. (Gruppo San Paolo IMI), 3G Mobile Investments S.A. (Gruppo Franco Bernabè), RCS Media Group S.p.A., Gemina S.p.A. e Tiscali Finance S.A. - affinche' intervenissero, in applicazione delle regole che loro stessi si sono dati, sia riguardo la possibilita' di circoscrivere l'accesso al portale 3, sia riguardo la completezza dell'informazione pubblicitaria e/o tramite gli operatori del servizio clienti, il cui intervento dovrebbe essere gratuito, come accade nelle compagnie concorrenti: l'etica, i valori, la salute, tanto celebrati da H3G S.p.A., non possono prescindere dal rispetto e dalla tutela che i nostri figli e le nostre famiglie meritano, in un mondo gia' fortemente diseducativo.
Per tali motivi ci rivolgiamo a Voi, chiedendoVi cortesemente di invitare H3G S.p.A. a mettere i propri clienti nelle condizioni di conoscere i contenuti del portale 3 e poter disattivare gratuitamente il suddetto portale o, perlomeno, decidere di non accedere alle pagine che contengono foto e/o filmati erotici e/o pornografici.
Ringraziamo anticipatamente e inviamo distinti saluti.
Per Telefono Antiplagio 338.8385999 (www.antiplagio.org - www.antiplagio.it)
Prof. Giovanni Panunzio (coord. naz.)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl