SPORT, BENEFICENZA E NO ALLA DROGA!

26/lug/2011 19.37.30 Mariangela Iodice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Si è conclusa lo scorso week end a Grantorto la 5° edizione LAKE JUMP 2011.

Nella seconda giornata il tempo ha contenuto le aspettative, ma il divertimento non è mancato.

Singolare competizione, abitualmente su neve, da 5 anni ripropone sfide sportive mozzafiato di sci, snow board e skate board a Grantorto in provincia di Padova.

Il lago, in una rigogliosa area di campagna viene temporaneamente e rispettosamente trasformato con la collaborazione di laboriosi giovani creativi, il comune e alcuni sponsors. Dal nulla nascono infrastrutture preparate ad arte e ripropongono un'ambiente abitualmente montano.

 

Presenti gruppi musicali, negozi campestri specializzati, con tavole da snowboard, scarponi, cappellini, ed altro…Una linea di tendenza rappresentata dai volontari dall'associazione "Dico No alla Droga dico Si alla Vita - Padova" ispirata all’impegno sociale del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard.

Sport, competizione, prove di abilità ed acrobazie con la supervisione di una pronta "Croce Rossa" che di tanto in tanto interveniva con qualche cerotto.

Le competizioni si sono concluse con la premiazione che ha visto il primo cittadino, Luciano Gavin, dar sostegno e pregio alla manifestazione.
Complimenti per tutti; ai concorrenti, gli spettatori e agli organizzatori.

Una manifestazione sportiva ma anche benefica, che anche quest'anno ha coinvolto migliaia di persone e che già nei 4 anni precedenti ha permesso di donare ad enti locali con fini sociali, 30.000 euro. E' infatti consuetudine degli organizzatori del LAKE JUMP, tolte le spese, devolvere il ricavato a coloro che ne hanno più necessità nello stesso paese.

Appuntamento al prossimo LAKE JUMP 2012!

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl