alleati di saddam e pacifisti incoscienti

16/feb/2003 04.52.41 Luigi Sedita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
cordiali saluti. Luigi Sedita
 
Per la pace, contro il terrorismo e contro la guerra
 
L'Occidente è un sistema di valori e di regole di democrazia, che deve rispettare i vincoli che lei stessa ha posto ai suoi legittimi sovrani, condizionando l'uso della forza alla forza del diritto.
 
Le Nazioni Unite devono valutare le prove, i risultati delle ispezioni in Iraq, le resistenze e le violazioni di Saddam, poi devono decidere qual è la strada più efficace per il disarmo del dittatore.
Ma un singolo Stato, o più Stati, non possono legittimamente decidere in nome e al posto dell'Onu e ritenersi legalmente autorizzati a muovere la guerra.
 
L'Onu è l unico meccanismo internazionale di regolazione dell'arbitrio, l'unico limite esterno all'abuso della sovranità.
Non è accettabile la dottrina Bush là dove assegna unilateralmente agli Usa, senza alcun legittimo mandato, la "missione" universale di sconfiggere i nemici della "libertà".

----
Prendi GRATIS l'email universale che... risparmia: clicca qui

Sponsor:
Stanco del solito collegamento Internet...
Prova Email.it Free Access con il nuovo numero 702 28528 01 accesso veloce Free Internet e ancora più conveniente.
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl