Miscellanea, sanità e non solo del 14 Dicembre 2005

13/dic/2005 19.22.18 Luigi Sedita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’accesso a una informazione diversificata è uno degli strumenti più efficaci per difendere la democrazia e i propri diritti; senza informazione e senza conoscenza  non c’è democrazia.  Le istituzioni democratiche non devono essere soffocate dalle concentrazioni mediatiche e finanziarie; in una società in cui l’informazione è sempre più manipolata e al servizio dei “poteri forti”, i primi a essere calpestati sono proprio i diritti della persona, della collettività e il bene comune. All’insegna dei fondamentali valori di “Libertà, giustizia, solidarietà, partecipazione”, Miscellanea vuole promuovere la consapevolezza della tutela dei diritti della persona, preservare la libertà di espressione, l’indipendenza di giudizio e tentare di fornire qualche “tessera” affinché  ognuno possa  comporre il proprio personale mosaico. “La difesa del nostro presente e del nostro futuro passa attraverso la conoscenza di quanto accade e di quanto è accaduto”. Luigi Sedita - luigi.sedita@poste.it - luigi.sedita@gmail.com - luigi.sedita@katamail.com

 

I numeri di Miscellanea sono consultabili anche su

*** Ecquologia http://www.ecquologia.it/sito/pag941.map 

*** ESOPO Etica Società Politica  http://www.esopo.org/

*** Pachino Promontorio  http://www.pachinoglobale.com/

*** Comunicati.net http://www.comunicati.net/utente.asp?id=4

*** Namir http://www.namir.it/2004/miscell.htm

(se l’indirizzo non linka automaticamente, copiare e incollare l’indirizzo stesso sul programma di navigazione - explorer, opera, ....)

 

Con l’augurio di un entusiasmante e proficuo 2006. Luigi Sedita

 

Si dice che col denaro si compri tutto. No, non è vero. Potete comprarvi il cibo ma non l'appetito, la medicina ma non la salute, un letto soffice ma non il sonno, il sapere ma non il senno, l'immagine ma non il benessere, il divertimento ma non la gioia, i conoscenti ma non gli amici, i servitori ma non la fedeltà, i capelli grigi ma non la reputazione, giorni tranquilli ma non la serenità. Il denaro può comprare la buccia di tutte le cose. Ma non il seme. Quello non si può avere col denaro. For pengar kan ein få alt, heiter det. - Nei, ein kan ikkje det. Ein kan kjøpa seg mat, men ikkje mathug; dropar, men ikkje helse; mjuke senger, men ikkje svevn; lærdom, men ikkje vit; stas, men ikkje venleik; glans, men ikkje hygge; moro, men ikkje glede; kameratar, men ikkje venskap; tenarar, men ikkje truskap; gråe hår, men ikkje ære; rolege dagar, men ikkje fred. Skalet av alle ting kan ein få for pengar. Men ikkje kjernen; den er ikkje for pengar fal. -

Arne Garborg

Il calcio comincia a essere una menzogna molto ben raccontata da parte dei mezzi di comunicazione.

El fútbol empieza a ser una mentira muy bien contada por los medios de comunicación - Jorge Valdano

L'antitrust di Seul (Corea del Sud) ha multato la Microsoft di 32 milioni di dollari per violazione delle leggi anti-monopolio.

Non vale la pena di vivere la vita se non sei goloso di quello che ti offre. - Emmanuel Wathelet

Il “bisturi” della chirurgia deriva dal bistorio, il tipico e piccolo coltello fabbricato a Pistoia, che deriva a sua volta da Pistorium, il nome latino della città.

Una donna facile è quella che ha la moralità sessuale di un uomo. - Anonimo

L'autoparco dell'Azienda siciliana trasporti di Gela era diventato un vero e proprio distributore di benzina gratuito. A fine turno i dipendenti dell'azienda, con un tubo, rubavano gasolio dagli autobus e lo travasavano sulle loro auto private. Indagate 29 persone e per 7 di loro disposti gli arresti domiciliari. Ansa

Il sindaco della Capitale, modificando il regolamento edilizio comunale, ha imposto che nelle nuove abitazioni che verranno costruite (si parla di 3000 appartamenti all'anno) almeno un terzo del fabbisogno energetico per il riscaldamento e l'acqua calda venga prodotto con pannelli solari. Newsletter AcquistiVerdi

I Figli

 

E una donna che aveva al petto un bambino disse: Parlaci dei Figli.

Ed egli disse:

I vostri figli non sono i vostri figli.

Sono i figli e le figlie che la Brama della vita ha di sé.

Essi non provengono da voi, ma per tramite vostro,

e benché stiano con voi non vi appartengono.

Potete dar loro il vostro amore, ma non i vostri pensieri,

perché essi hanno i propri pensieri.

Potete alloggiare i loro corpi ma non le loro anime,

perché le loro anime abitano nella casa del domani,

che voi non potete visitare,

neppure in sogno.

 

Potete sforzarvi d'esser simili a loro, ma non cercate di renderli simili a voi.

Perché la vita non procede a ritroso e non perde tempo con ieri.

Voi siete gli archi dai quali i vostri figli sono lanciati come frecce viventi.

L'Arciere vede il bersaglio sul sentiero dell'infinito,

e con la Sua forza vi tende affinché le Sue frecce vadano rapide e lontane.

Fatevi tendere con gioia dalla mano dell'Arciere;

perché se Egli ama la freccia che vola, ama ugualmente l'arco che sta saldo.

K. Gibran

 

Tratto da La salute del bambino, dalla fecondazione all’adolescenzaa cura di Giampaolo Donzelli e Ivan Nicoletti - Edizioni Centro Studi Auxologici - Firenze - alberto.nicomp@falshnet.it      http://www.auxologia.it

 

Autori

LETIZIA BULLI - Psicomotricista, Centro Colibrì per la Valutazione e il Trattamento dei Disturbi in Età Evoluti­va, Firenze

FRANCESCO CARNEVALE - Dipartimento della Prevenzione, Azienda Sanitaria di Firenze

TERESA I. CARRATELLI - Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell'Età Evolutiva, Univer­sità "La Sapienza", Roma

ELISABETTA CHELLINI - Centro per lo Studio e la Prevenzione Oncologica, Azienda Ospedaliera Gareggi, Firenze

ANTONELLA CIARDI - Psicopedagogista, Centro Colibrì per la Valutazione e il Trattamento dei Disturbi in Età Evolu­tiva, Firenze

GIAMPAOLO DONZELLI - Cattedra di Medicina Neonatale e Pediatria Preventiva e Sociale, Dipartimento di Pediatria, Università di Firenze

CATERINA FERRARI - Corso di Laurea in Biotecnologie dell'Università di Firenze

MARIA LUISA GALANTE - Logopedista, Centro Colibrì per la Valutazione e il Trattamento dei Disturbi in Età Evolutiva, Firenze

TEODOSIO GIACOLINI - Dipartimento di Scienze Neurologiche, Psichiatriche e Riabilitative dell'Età Evolutiva, Univer­sità "La Sapienza", Roma

GRAZIANO GRAZIANI - Psichiatra, psicoanalista

GAVINO MACIOCCO - Dipartimento di Sanità Pubblica, Università di Firenze

GRAZIELLA MAGHERINI - Associazione Italiana di Psicoanalisi, Roma

IVAN NICOLETTI - Centro Studi Auxologici, Firenze

LAURA PAOLETTI - Logopedista, Centro Colibrì per la Valutazione e il Trattamento dei Disturbi in Età Evolutiva, Firenze

MARIA SERENA PIGNOTTI - Cattedra di Medicina Neonatale e Pediatria Preventiva e Sociale, Dipartimento di Pediatria, Università di Firenze

LUIGI SEDITA - Dipartimento Attività Sanitarie di Comunità, Azienda Sanitaria di Firenze

LUCA TAFI - Centro Studi Auxologici, Firenze

FRANCESCA TORRICELLI - Unità Operativa Citogenetica e Genetica, Azienda Ospedaliera Gareggi, Firenze

 

Si invitano tutti gli amici di MUSICA RICERCATA al concerto di Natale nella Chiesa di San Francesco Poverino in Piazza Santissima Annunziata, che si terrà Sabato 17 dicembre 2005 alle ore 17.00.

Cordialmente. Michael Stüve (Presidente di MUSICA RICERCATA)  

 

Sabato 17 dicembre 2005 - ore 17.00

Chiesa di San Francesco Poverino - Firenze

 

Concerto di Natale

 

Programma

 

Heinrich Ignaz Franz Biber                                                               Sonata n. 1 dalle Sonate De Mysteriis Mariae in

(1644-1704)                                                                                                                                       re minore “L’Annunciazione dell’Angelo a Maria”

                                                                                                                             Praeludium

                                                                                                                             Aria allegro - Variatio

                                                                                                                             Adagio

                                                                                                                             Finale

 

Francesca Caccini                                                                              Himno “Iesu corona Virginum” dal Primo libro delle (1587-1640ca)                                                                                     musiche … , 1618

 

Serafino Razzi                                                                     Lauda “Vergine bella, che di sol vestita” 

(1531 - ?)

 

Vincenzo Galilei                                                                  Contrappunto dai Contrapunti a due voci, 1584

(1520ca-1591)

 

Giovanni Battista da Gagliano                                         “Nato è il Re” dal Libro primo di musiche, 1623

 

Heinrich Ignaz Franz Biber                                                               Ciaccona: Sonata n. 4 dalle Sonate De Mysteriis                                                                                                                       Mariae in re minore “La Presentazione di Gesù al                                                                                                                     Tempio”

 

Francesca Caccini                                                                              “O che nuovo stupor” dal Primo libro delle musiche 

 

 

Ensemble MUSICA RICERCATA

Giulia Peri - soprano

Martina Weber - viola da gamba

Michael Stüve - viella, violino

 

 

1

Esiste un rapporto diretto tra i consigli pubblicitari e le scelte del bambino, scelte che si protrarranno per tutta la vita. Secondo i ricercatori, 'le preferenze alimentari e i modelli di dieta si formano nei primi anni di vita e determinano le future condizioni di salute degli individui; e' necessario quindi che si attuino significativi cambiamenti per la salute dei bambini'.

2

Emorroidi: Dati impressionanti 3 milioni di Italiani devono ricorrere al chirurgo. La tecnica Longo è mininvasiva e richiede una convalescenza molto breve e meno dolorosa.

3

Politica e spese record, un eccesso da fermare. Lo stato-partito.

4

Pochi margini alle possibilità fisiche per migliorare le prestazioni. Uno studio britannico sostiene che è ormai vicino il confine oltre il quale non riusciremo a spingerci I limiti umani al traguardo nel 2020.

5

Uomo bionico gli esperimenti sono già passati dai topi agli umani. - Geneticamente modificati. Il doping è già nel futuro. L’allarme lanciato dalla Wada in Svezia: «Geni artificiali nelle cellule muscolari per creare campioni imbattibili».

6

Quattro utopie per governare di Paolo Sylos Labini

7

Iraq, ospedali sotto assedio. Nuove testimonianze sui crimini di guerra dell'esercito Usa in Iraq, che non risparmia dalla propria violenza neppure gli ospedali.

8

Alcol in corsia: tolleranza zero.

9

Alcol: un po’ fa dimagrire, troppo ingrassare. Non è una scusa per iniziare a bere, ma secondo ricercatori americani un po' di vino non va condannato.

10

No Tav. Gli intrecci e una montagna fragile. Sospetti sul tunnel della discordia. Incidenti e calcoli geologici «inesatti» per 2 gallerie nella valle. La fuga di imprese straniere e il ruolo della Rocksoil di Lunardi. - Dove non tornano i conti lunardiani.

11

Meno errori in corsia con i farmaci monodose.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl