Per consultare il nuovo sito sui Diritti Umani...

Per consultare il nuovo sito sui Diritti Umani.... > Rimini I volontari "Amici di L. Ron Hubbard" del Dipartimento della Chiesa di Scientology continuano ad instillare nella società i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani affinché ognuno di noi li conosca e possa attuarli nella vita di tutti i giorni.

Persone Ron Hubbard
Luoghi Africa, Rimini, Pesaro
Organizzazioni ONU
Argomenti diritto, musica

28/ott/2011 19.06.05 Missione della Chiesa di Scientology della Romagna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

> Rimini

I volontari “Amici di L. Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology continuano ad instillare nella società i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani affinché ognuno di noi li conosca e possa attuarli nella vita di tutti i giorni.
> L'appuntamento è per mercoledì 2 Novembre, in cui i volontari consegneranno nelle mani dei visitatori nella zona del mercato a Pesaro, il volantino sui Diritti Umani con il nuovo sito:
www.dirittiumanietolleranza.org.
> Questa iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare la comunità ad una maggior conoscenza che porti in seguito ognuno di noi verso una serena convivenza con famigliari, colleghi, amici e tutti coloro che sono di cultura diversa.
> Nel sito si trovano tutte le informazioni riguardo al documento sancito dall’ONU dal 1948: i 30 diritti umani per esteso e la loro storia, i bellissimi video in cortometraggio con i rispettivi esempi di violazioni sui 30 diritti umani, e la petizione che si può sottoscrivere anche on-line per spingere più
velocemente la diffusione dei diritti umani.
> La petizione è un’iniziativa che sta venendo supportata da molte associazioni ed individui nell’ambito del progetto umanitario internazionale “Gioventù per i Diritti Umani” che ha elaborato una serie di strumenti didattico-educativi, imperniati sul testo della Dichiarazione Universale dell’ONU del 1948, di cui si propone l’insegnamento anche oltre l’ambito scolastico. Tali strumenti sono infatti utilizzati in diversi contesti per i giovani e gli adulti, dallo sport alla musica, ispirando nel mondo eventi di ogni genere e concerti pro-diritti umani.
> Il video UNITED è l’elemento principale della didattica di “Gioventù Internazionale per i Diritti Umani”, pluripremiato video musicale che con una storia di vita di quartiere, mostra il potere dei diritti umani nel vincere violenza, intolleranza e bullismo.
> Cliccando sulle attività si possono vedere le immagini dei progetti più significativi svolti dai volontari italiani in Africa, concerti ed iniziative di grande valore umanitario.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl