Celebrazione del 4 novembre

Il Comune di Tarquinia celebrerà il 4 novembre, "Giorno dell'Unità Nazionale - Giornata delle Forze Armate".

Persone Domenico Emanuelli, Luigi Marrucci, Mauro Mazzola, Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Mazzini
Luoghi Civitavecchia, Tarquinia
Organizzazioni Associazione Nazionale Famiglie Caduti, Università Agraria, Forze Armate
Argomenti militare, cristianesimo, architettura

02/nov/2011 10.21.17 Dabel Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il Comune di Tarquinia celebrerà il 4 novembre, “Giorno dell’Unità Nazionale - Giornata delle Forze Armate”. Alla commemorazione parteciperanno il sindaco Mauro Mazzola, gli assessori e i consiglieri comunali, le autorità militari e religiose, i rappresentanti dell’Università Agraria, le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, l’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, le organizzazioni sindacali e di volontariato e gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città. Alle ore 9.30 si terrà l’alzabandiera all’istituto scolastico “Corrado e Mario Nardi”, alla presenza di una delegazione dell’11° Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia. Alle ore 10 il vescovo della diocesi di Civitavecchia-Tarquinia monsignor Luigi Marrucci celebrerà nella chiesa di San Francesco una messa in suffragio dei caduti in guerra, a cui seguirà la deposizione di una corona d’alloro alla cappella a loro dedicata come sacrario. Alle ore 11, formazione e partenza di un corteo che sfilerà nelle principali vie e piazze del centro storico, con l’accompagnamento musicale della banda “Giacomo Setaccioli”. Prima di raggiungere il monumento ai caduti a piazzale Europa, il corteo si fermerà per rendere omaggio ai busti di Domenico Emanuelli (piazza Giacomo Matteotti), su cui sarà posta una corona d’alloro, e di Giuseppe Garibaldi (palazzo Vipereschi, sede dell’Università Agraria), e al monumento dedicato a Giuseppe Mazzini (piazza omonima). Alle ore 11.30, di fronte al monumento ai caduti, si svolgeranno l’alzabandiera, la deposizione di una corona d’alloro e il saluto del primo cittadino. A concludere gli studenti reciteranno poesie e canteranno. In occasione del 4 novembre, l’11° Reggimento Trasmissioni di Civitavecchia aprirà ai cittadini le porte della caserma D’Avanzo. All’interno, dalle ore 9 alle ore 16, sarà possibile visitare una mostra fotografica sulle attività condotte dal reparto e un’esposizione dei mezzi e dei materiali in dotazione.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl