Lo strano caso di EllaOne: contraccezione o aborto?

21/nov/2011 10.07.52 infoSANITÀ Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da ieri via libera anche in Italia a ellaOne, la pillola dei cinque giorni dopo. Il farmaco sarà disponibile all’inizio del 2012 a totale carico del cittadino e soggetto a prescrizione medica da rinnovare volta per volta.

L’indicazione terapeutica ufficiale è Contraccettivo d’emergenza da assumersi entro 120 ore (5 giorni) da un rapporto sessuale non protetto o dal fallimento di altro metodo contraccettivo.

Leggi tutto

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl