com.stampa RNM Pozzuoli: "al via il programma partecipato"

12/gen/2006 03.38.37 Antonio Damiano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Carissimi
la città di Pozzuoli, dopo lo scioglimento del consiglio comunale, sta
vivendo un forte fermento.
Tra le tante iniziative "pro" e "contro", l'unica che prova a distinguersi
dalle altre è la RETE per il NUOVO
MUNICIPIO di Pozzuoli perché punta al futuro partendo dal "basso", dando
voce ai cittadini "esclusi", mettendo al centro
la "democrazia partecipata". Un'esperienza nuova che ha bisogno di molta
attenzione da parte dei mass.media per essere compresa e diffusa.
Vi segnalo che la RETE per il NUOVO MUNICIPIO di Pozzuoli ha già varcato i
confini della propria città essendo stata
invitata a raccontare la propria esperienza all'Assemblea "COME FARE" che si
terrà venerdì 13 a Napoli (S.Maria La Nova) e organizzata dall'Associazione
LIberatorio Politico.
Grazie per la disponibilità che eventualmente ci accorderete. Vi invio il
nostro comunicato stampa n.3.
Antonio Damiano
Rete per il Nuovo Municipio di Pozzuoli
http://www.nuovomunicipio.org
rnmpozzuoli@libero.it
3391060490


-----Messaggio originale-----
Da: Ciro Biondi [mailto:cirobiondi@aliceposta.it]
Inviato: giovedì 12 gennaio 2006 0.02
A: Ciro Biondi
Oggetto: com.stampa RNM Pozzuoli: "al via il programma partecipato"


gentili colleghi,

vi invio il comunicato stampa nr. 3 della Rete per il Nuovo Municipio di
Pozzuoli:



"Quaranta giovani ricercatori ascoltano il territorio.

Da lunedì prossimo partono le interviste ad oltre 400 cittadini

per effettuare la Ricerca partecipata verso un "Programma per Pozzuoli".



grazie per la vostra disponibilità,



Ciro Biondi

rnmpozzuoli@libero.it

393.5861941


--
No virus found in this outgoing message.
Checked by AVG Free Edition.
Version: 7.1.371 / Virus Database: 267.14.14/222 - Release Date: 05/01/2006

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl