Anche con la neve diciamo no alla droga! Riccione

04/feb/2012 20.19.14 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L’informazione continua anche con la neve, prevenire è il punto fondamentale per evitare il peggio. Il primo passo per affrontare il mondo della la droga è saperne di più.

Spesso i ragazzi fanno uso di droghe per due o tre anni prima che i genitori si accorgano di quanto sta avvenendo. Gli insegnanti non sanno
di avere in classe degli scolari che usano e, magari, spacciano droghe.

Per affrontare un problema, magari, per risolverlo è importante conoscerlo esattamente.
Per aiutare una persona a non divenire facile preda delle droghe, è essenziale che chi le è più vicino capisca al più presto quando questa inizia a farne uso.
L'abuso di droga inizia quasi sempre in età adolescenziale e giovanile.
Interessa gli adolescenti ed i giovani di tutto il mondo. La migliore
prevenzione contro la droga consiste nell'educare i ragazzi ad avere fiducia in se stessi e nelle proprie capacità di affrontare le difficoltà, piccole e grandi, della vita, dando loro attenzione e affetto costanti.
Dunque i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” martedì 7 febbraio visiteranno i negozi di Riccione per consegnare ai titolari gli opuscoli informativi di prevenzione perché vengano anche messi a disposizione dei clienti.
Lo scopo dell’iniziativa è di dare potere di scelta ai giovani e agli adulti
fornendo loro fatti concreti sulle droghe, così che possano prendere una
decisione fondata, dicendo no alla droga e aiutando gli altri a fare lo stesso.
Per ulteriori informazioni
www.noalladroga.it.
Per info:
Aiudi Renata 335 7864031
03 febbraio 2012

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl