25 MARZO: GIORNATA INTERNAZIONALE IN RICORDO DELLE VITTIME DELLA SCHIAVITU’ E DELLA TRATTA TRANSATLANTICA DEGLI SCHIAVI

18/mar/2012 19.29.54 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Il commercio transatlantico di schiavi ha arrecato immense sofferenze a milioni di vittime innocenti per oltre quattro secoli; esso rappresenta una delle più grandi tragedie nella storia umana. Se da una parte la schiavitù legalizzata è stata abolita da lungo tempo, tuttavia pratiche simili alla schiavitù sono tuttora presenti: dalla schiavitù del debito alla servitù domestica, ai matrimoni forzati o alla vendita delle mogli e il traffico di bambini.
> Questa ricorrenza ci costringe a confrontarci con gli aspetti peggiori degli esseri umani. Tuttavia grazie al contributo di coloro che hanno combattuto la schiavitù oggi e allora, possiamo onorare anche le virtù migliori degli schiavi coraggiosi che si ribellarono mettendo a repentaglio la propria vita, degli abolizionisti che hanno sfidato lo status quo, degli attivisti che oggi combattono l'intolleranza e l'ingiustizia. Siano noti o meno, questi eroi dimostrano che la difesa della dignità umana rappresenta la forza più potente.
> In questa Giornata, traiamo ispirazione da questa verità. Ricordiamo tutte le vittime della tratta transatlantica di schiavi e delle forme attuali di schiavitù. E impegniamoci a sradicare tali pratiche una volta per tutte.
>Per questo i volontari “Amici di L. Ron Hubbard” - ispirati dalle opere, e dall'emblematica e mblematica citazione dell’umanitario L. Ron Hubbard: “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico” - lavorano a favore della tutela dei diritti umani, facendo conoscere la
Dichiarazione e facendo firmare la petizione per richiedere ai governi di applicarla e farla rispettare.
Chiunque può fare qualcosa per la tutela di tali diritti.
Visita il sito: www.humanrights.com o www.dirittiumanietolleranza.org per conoscere la dichiarazione dei diritti umani e
firmare la petizione.
>
> Per info:
> Aiudi Renata 335 7864031
>
> 16 marzo 2011

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl