Caserta - 8 Marzo -Agnese Ginocchio : Liberate la Vita,liberate la Pace ,liberate Tommaso !"

Allegati

07/mar/2006 08.21.01 infopace Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
  
   " Caserta - 8 Marzo Giornata  internazionale della Donna
    Agnese Ginocchio : Liberate la Vita,liberate la Pace ,liberate Tommaso !"
 
 
 
8  Marzo 06 Giornata  internazionale della Donna. Anche la Ginocchio  a Caserta presso il Teatro Don Bosco,in via Roma all'importante iniziativa organizzata dai Coordinamenti Donne CGIL- CISL-UIL : Giovanna Abbate,M.Rosaria Della Volpe,Rosa Glorioso e patrocinata dalla Provincia di Caserta , dall’ Ass.re alla politiche sociali, Dott.ssa Vincenza Diana .Con lo slogan :“DONNE LAVORO DIRITTI SOLIDARIETA’ - Tante ragioni per continuare a lottare”,  con l’adesione di gran parte delle Associazioni femminili che da anni sono impegnate sul territorio casertano a favore dei diritti delle donne e delle loro problematiche.Nel programma previsto come si diceva, anche la presenza e l'intervento della cantautrice ed attivista di Pace Agnese Ginocchio (www.agneseginocchio.it ) , con alcuni  canti d'impegno per la Pace dedicati alle Donne , in particolare alle Donne dei coordinamenti CGIL- CISL-UIL e alle Donne della nostra provincia impegnate per i diritti e le pari opportunità ,perchè appunto diritti della Pace ." Raccogliamo gli appelli internazionali per una giornata di pacifico urlo contro la guerra in tutto il mondo ! Siamo solidali con le Donne che in questa giornata hanno promosso iniziative .ALZA LA VOCE CONTRO LA GUERRA- FUORI LA GUERRA DALLA STORIA ! L' impegno -ha affermato Agnese Ginocchio -come Donne per la Pace nel nostro territorio casertano in questa  giornata, vuole muovere e sensibilizzare ancora l ' opinione pubblica e nel contempo per noi diventa anche stimolo  per rinnovarlo attraverso  azioni, percorsi ed iniziative da svolgere insieme nel territorio, per contrastare la povertà, le discriminazioni , le violenze e i ricatti .La nostra voce di solidarietà inoltre si eleva anche a  favore  della Famiglia Onofri per  l' assurdo rapimento del  piccolo Tommaso e come Donne ,solidali e vicine alla madre Paola ,dalla nostra provincia di Caserta eleviamo forte e unanime il nostro appello ai rapitori affinchè abbiano pietà  e  pentimento per il folle gesto compiuto e liberino presto il piccolo Tommaso bisognoso di cure ..Liberate la Vita,liberate la Pace ,liberate Tommaso !
 
 
(Fonte: Comunicato da redazione )
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl