24 Marzo - Giornata Internazionale del Diritto alla Verità in relazione con gravi Violazioni dei Diritti Umani e della Dignità delle Vittime.

24 Marzo - Giornata Internazionale del Diritto alla Verità in relazione con gravi Violazioni dei Diritti Umani e della Dignità delle Vittime.. Leggiamo sull'Almanacco"Il 21 dicembre 2010, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 24 marzo Giornata Internazionale per il Diritto alla Verità riguardante gravi violazioni dei diritti umani e per la dignità delle vittime.

Persone Ron Hubbard, Oscar Arnulfo Romero
Luoghi Padova, El Salvador
Organizzazioni ONU, Scientology
Argomenti diritto, etica, diritto penale

26/mar/2012 20.59.14 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Leggiamo sull’Almanacco“Il 21 dicembre 2010, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 24 marzo Giornata Internazionale per il Diritto alla Verità riguardante gravi violazioni dei diritti umani e per la dignità delle vittime.

“Lo scopo della giornata è quello di:

“- Onorare la memoria delle vittime di violazioni gravi e sistematiche dei diritti umani e promuovere l’importanza del diritto alla verità e alla giustizia.
- Rendere omaggio a coloro che hanno dedicato la loro vita, e hanno perso la vita in, la lotta per promuovere e proteggere i diritti umani per tutti.
- Riconoscere, in particolare, il lavoro importante e i valori di Mons. Oscar Arnulfo Romero, di El Salvador, che fu assassinato il 24 marzo 1980, dopo aver denunciato le violazioni dei diritti umani delle popolazioni più vulnerabili per difendere i principi di tutela della vita, la promozione umana la dignità e l’opposizione ad ogni forma di violenza.”

L’invito dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, è quello di osservare la Giornata internazionale in modo appropriato e a tale proposito i volontari della Chiesa di Scientology di Padova vogliono mettere l’accento sull’importanza di conoscere ed applicare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, strumento determinante per educare persone di ogni nazione, razza, cultura e credo.

Il fondatore della religione di Scientology, L. Ron Hubbard, ha affermato che “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”.  Tra le principali credenze di Scientology, c’è la convinzione che ogni individuo abbia determinati diritti inalienabili. Per più di cinquant’anni gli Scientologist hanno sostenuto la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Oggi la Chiesa di Scientology promuove e sostiene una tra le più grandi campagne di sensibilizzazione non governativa, allo scopo di far conoscere la Dichiarazione Universale sui Diritti Umani al resto del mondo.

Ai siti www.dirittiumanietolleranza.org e www.humanrights.com è disponibile la dichiarazione e la possibilità di sottoscrivere la petizione rivolta ai governi per far sì che i Diritti Umani vengano implementati sia a livello educativo sia usati ampiamente dagli enti e governi.

Perché siano tutelati bisogna in primo luogo conoscerli! Anche il fatto di renderli facilmente disponibili è un grosso passo in avanti verso il raggiungimento di un futuro di verità, pace e tolleranza per tutti.

Visita il sito e fallo conoscere anche ai tuoi amici: insieme sarà più facile sconfiggere le ingiustizie ed i soprusi.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl