Senigallia - Pulizia del parco di Via Pierelli

07/apr/2012 20.17.06 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

I volontari “Amici di L.Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology continuano a portare ordine nell’ambiente, questa volta si occuperanno dell’area verde che costeggia Via Pierelli a Senigallia.
Queste zone abbastanza trafficate soprattutto da extracomunitari, sono state trovate piene di rifiuti abbandonati sotto le siepi, lungo il canale, sparpagliati nel verde, e lo scorso intervento sono state raccolte anche alcune siringhe.
I volontari mercoledì 11 aprile prossimo alle ore 10:00, si prenderanno cura di questi spazi così da renderli più ordinati e sicuri, considerando anche la presenza dei bambini che giocano nel verde.
Da anni, in diverse città, vengono effettuati interventi periodici per sensibilizzare i cittadini ad un maggior rispetto dell’ambiente e a dare il buon esempio; così da creare un ambiente più sano e sicuro per grandi e piccini.
Gli abitanti residenti nella zona hanno affermato che questa è da tempo un punto indisturbato di bivacco e sfogo di vizi, infatti hanno richiesto espressamente di effettuare gli interventi se possibile settimanalmente, visto che ci sono gli abitudinari che approfittano della tranquillità per fare uso di
queste sostanze stupefacenti abbandonando i residui nel verde.
Anche se ci sono dei luoghi condivisi da tutti i cittadini, come un parco giochi, ed altre aree ricreative, questo non vuol dire che è giusto lasciarle in disordine o addirittura danneggiarle solo perché non sono proprietà personali.
Il filosofo L. Ron Hubbard nelle sue opere, fa spesso appello al buon senso delle persone, invitandole a rispettarsi a vicenda e a collaborare.Dato che il benessere della nostra comunità si misura dalle azioni di ognuno di noi; è di vitale importanza la partecipazione di ogni cittadino per migliorare le condizioni del nostro ambiente.
I bambini per esempio imitano i grandi ed i loro coetanei sia nel bene che nel male, se vedono raccogliere delle cartacce o pulire una certa area si può star certi che anche loro inizieranno di loro spontanea volontà a fare lo stesso.
Questa iniziativa oltre che a rendere più piacevole e pulita la zona frequentata dai passanti ed abitanti della zona, ha lo scopo di sensibilizzare Le persone ed essere più partecipi nel mantenere la città pulita, utilizzando gli appositi contenitori per rifiuti e più educazione nel vivere in società.
Dunque prendiamoci cura dei luoghi che ci circondano e diamo il buon esempio, coloro che vedono saranno influenzati positivamente e ci aiuteranno allo stesso modo.


Per info:
Renata Aiudi 335 7864031
06 aprile 2012

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl