PILLOLA ANTI-HIV: STUDIO DIMOSTRA L'EFFICACIA PREVENTIVA

PILLOLA ANTI-HIV: STUDIO DIMOSTRA L'EFFICACIA PREVENTIVA.

Persone Jessie Juusola
Luoghi New York
Organizzazioni Stanford University
Argomenti medicina, farmacologia

19/apr/2012 00.26.08 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

(AGI) - New York, 18 apr. - La pillola anti-Hiv si dimostra efficace anche nella prevenzione. Lo dimostrano alcuni ricercatori della Stanford University in uno studio pubblicato sugli Annals of Internal Medicine. Secondo gli scienziati l'assunzione giornaliera di una pillola destinata al trattamento contro il virus dell'Hiv potrebbe rivelarsi efficace per la prevenzione tra i membri ad alto rischio della popolazione. Il farmaco, noto come tenofovir-emtricitabina, ha ridotto il rischio di infezione da Hiv di quasi il 50 per cento nel corso di una sperimentazione clinica tenuta nel 2010. Nei soggetti che hanno assunto il farmaco con sistematicita' la riduzione del potenziale infettivo si e' ridotta anche del 70 per cento. "La pillola, venduta con il marchio Truvada, e' utilizzata per il trattamento dei pazienti gia' infettati da Hiv, ma lo studio ha dimostrato che essa e' efficace anche nella prevenzione della diffusione della malattia", ha riferito Jessie Juusola, primo autore dello studio. 

 

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl