Miscellanea dell'8 aprile 2006. Sanità e ... Basta. Per l'Italia è arrivato il tempo di licenziare Berlusconi. - Time to sack Berlusconi!

Per l'Italia è arrivato il tempo di licenziare Berlusconi.

07/apr/2006 20.06.01 Luigi Sedita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’accesso a una informazione diversificata è uno degli strumenti più efficaci per difendere la democrazia e i propri diritti; senza informazione e senza conoscenza  non c’è democrazia.  Le istituzioni democratiche non devono essere soffocate dalle concentrazioni mediatiche e finanziarie; in una società in cui l’informazione è sempre più manipolata e al servizio dei “poteri forti”, i primi a essere calpestati sono proprio i diritti della persona, della collettività e il bene comune. All’insegna dei fondamentali valori di “Libertà, giustizia, solidarietà, partecipazione”, Miscellanea vuole promuovere la consapevolezza della tutela dei diritti della persona, preservare la libertà di espressione, l’indipendenza di giudizio e tentare di fornire qualche “tessera” affinché  ognuno possa  comporre il proprio personale mosaico. “La difesa del nostro presente e del nostro futuro passa attraverso la conoscenza di quanto accade e di quanto è accaduto”. Luigi Sedita - luigi.sedita@poste.it

Questo numero di Miscellanea viene inviato a 3233 destinatari.

Per segnalazioni e commenti per arricchire i prossimi numeri scrivetemi pure all’indirizzo  luigi.sedita@poste.it  .

I numeri di Miscellanea sono consultabili anche su

*** Ecquologia http://www.ecquologia.it/sito/pag941.map 

*** ESOPO Etica Società Politica  http://www.esopo.org/

*** Comunicati.net http://www.comunicati.net/utente.asp?id=4

(se l’indirizzo non linka automaticamente, copiare e incollare l’indirizzo stesso sul programma di navigazione explorer, opera, netscape...)

 

La memoria è tesoro e custode di tutte le cose. - Cicerone

16 agosto 1938 Un dispaccio ai giornali di Benito Mussolini : «Dare con rilievo e commentare il comunicato sull'aumento di statura in Italia, dimostrando come detto aumento sia il risultato di sedici anni di politica razziale, manifestatasi attraverso le provvidenze per la maternità e l'infanzia, l'incremento dato dal Fascismo alla vita sportiva e alla ginnastica, le colonie marine e montane, il miglioramento della nutrizione... ».

6.4.2006 - Ho l'orgoglio di dire che il mio governo ha incrementato l'aspettativa di vita degli italiani da 78 a 80 anni, e per le donne da 81 a 83 anni. - S. Berlusconi  (Chi vota Silvio campa centanni!!) vedi punto 10

Non bisogna mai lasciare tracce. - Giulio Andreotti

(Lo può ben dire dopo che nel processo di Palermo (dove ricordiamo è stato prescritto e non assolto) i giudici lo hanno preso in castagna per 11 volte, infatti aveva detto 11 bugie, riscontrate come tali proprio attraverso delle tracce che aveva lasciato.)

 

 

1

L’Economist oggi titola in copertina “BASTA, per l’Italia è tempo di licenziare Berlusconi” (Basta. Time to sack Berlusconi) Tristemente, molti italiani non capiscono ancora quanto malata sia diventata la loro economia... - The economist, non è né di sinistra, né comunista, è solo un giornale inglese di destra. La vera destra liberale europea non “stima”  Berlusconi, lo considera a dir poco illiberale e monopolista …

2

Le "ricette" di destra e di sinistra. Tra efficienza, devoluzione, buon governo e liste d'attesa: ecco le "idee forza" dei due schieramenti per la sanità.

3

La Sanità nell'urna. Le "ricette" dei due schieramenti contrapposti. Chiunque vincerà dovrà fare i conti con molti problemi ancora aperti.

4

La palma dell’illegalità di Sciascia il simbolo di una sconcertante unità nazionale.
Sicilia, la voglia di legalità tenta di esorcizzare il 61-0.
- Nel 2001 qui l´Ulivo finì ko. Ora la Cdl ha il suo simbolo in un uomo sotto processo. - E dopo il 9 aprile sfida Borsellino-Cuffaro sull´Antimafia. Accuse da provare, certo. Ma all´estero per molto meno la regola è dimettersi. - Il mensile "Segno" denuncia il degrado etico. Che riguarda anche molti elettori - Analogia. Molti politici, spesso cattolici, considerano le imputazioni titoli di merito. È lo stesso schema di Berlusconi. - La «legalizzazione dell´illegalità salta agli occhi. E´ lampante. La diversità tra il comportamento di Silvio Berlusconi, Presidente del Consiglio, e quello di Salvatore Cuffaro, Presidente della Regione, ha scarsa importanza. Cuffaro non è meno arrogante di Berlusconi.

5

Veni,vidi, ici.

6

Realitypolitik.

7

Premier e stipendi. Per farli crescere li calcola in dollari. -  Secondo la «La vera storia italiana» che Berlusconi ha spedito a milioni di famiglie il reddito medio in Italia sarebbe aumentato: è salito dai 24.670 dollari del 2001, primo anno dell’attuale governo, agli attuali 27.119 dollari. Sarebbe stato bello, ma non è vero.

8

Intervento di routine?  Il giudice esige  l’infallibilità. Sentenza del tribunale di Monza: il paziente ha “il diritto di attendersi un risultato positivo” da un intervento chirurgico già effettuato con successo in passato. L’Amami insorge e minaccia lo ‘sciopero del bisturi’: “Se passa questo principio, i chirurghi andranno in sala operatoria solo con l’avvocato al fianco”.

9

Malati cronici.  Oltre al danno  le spese. Un rapporto dell’associazione dei malati cronici denuncia lo scandalo: anche 500 euro al mese pagati dai pazienti di tasca propria per i farmaci.

10

Chi vota Silvio campa cent'anni. L'ambrosia del Cavaliere: immortalità (o quasi) per tutti. «Il mio governo ha incrementato l'aspettativa di vita degli italiani» di Gian Antonio Stella 

11

Sanità, cinquemila morti l´anno per le decisioni sbagliate dei medici . - Aumentano le neoplasie fra i militari.

12

A Silvio Bellusconi, Egregio presidente, ....

13

Odontoiatri a processo. Due recenti sentenze di condanna, una della Corte di Appello di Milano e l'altra della Corte di Appello di Bari, chiariscono i limiti d'esercizio della professione e ribadiscono la necessità del consenso informato, prima dell'esecuzione degli interventi.

14

Farmaci, ricette ripetibili (quelle non a carico del Servizio sanitario) valide fino a sei mesi.

15

Pillola contraccettiva sicura anche per chi non puo' assumere estrogeni.

16

Master per diventare manager della sanità.

17

Servizio di Odontogeriatria a Empoli (FI).

18

Se l'esame radiologico è dubbio il medico deve approfondire.

19

Lombardia: iperprescrizioni di farmaci, accordo medici-Regione.

20

Storace: indagine sulle consulenze al Ministero.

21

Infermieri: Ipasvi, in Italia  'deficit' di 60mila unità.

22

 

23

 

 

Nota  - Ai sensi dell'art. 13 legge 31/12/96 n. 675 e succ. : questa e-mail è stata spedita da una rubrica personale creata contattando precedentemente questo indirizzo, e si può richiedere la cancellazione se non si gradisce ricevere altri messaggi.
Alternativamente si tratta di:
- un primo contatto a questo indirizzo;
- un indirizzo pubblico o pubblicato;
- un messaggio richiesto/autorizzato dal ricevente.
In ogni caso, questa comunicazione non è intesa come "spam", e non contiene promozioni commerciali. Se d'ora in poi non si desidera ricevere ulteriori comunicazioni, ritornare questo messaggio al mittente con la scritta "cancella", e si sarà prontamente rimossi dalla rubrica.

Nota importante sulla cancellazione - Si richiede gentilmente che le richieste di cancellazione indirizzate a luigi.sedita@poste.it contengano l'indirizzo originale a cui il messaggio é stato spedito. Grazie.

Nota - Miscellanea è automaticamente e individualmente controllata all'uscita da Norton antivirus system, con aggiornamento automatico on line.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl