“La Via della Felicità” Un codice morale per frenare l’ondata di violenza nel mondo

29/lug/2012 11.09.08 Chiesa di Scientology di Padova Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Continua la Campagna mondiale ad opera degli scientlogist nel mondo, di diffusione dell’opuscolo “La Via della Felicità”, un semplice codice morale laico, opera del filosofo umanitario L. Ron Hubbard, atto a migliorare la propria vita e quella degli altri.

Uno dei maggiori risultati evidenti grazie alla Campagna, è quello ottenuto a Juàrez, regione conosciuta come “il cancello del Messico” localizzata al confine tra gli Stati Uniti d’America e Messico appena a sud della città statunitense di El Paso.

1,3 milioni di abitanti ed uno dei principali punti d’entrata verso gli U.S.A.

Questo fa di Juàrez, oltre che un punto forte di commercio con i paesi americani, un punto strategico anche per i cartelli della droga in quanto itinerario per il traffico.

Nell’arco di pochissimi anni dal 2007 al 2010 Juàrez divenne una città fantasma segnalata come una delle più a rischio per l’alta percentuale di omicidi.

Lì un giovane scientologo, in grado di osservare la scena si è chiesto cosa poteva fare a riguardo per la sua comunità e così cominciando con l’aiuto della sua famiglia e di un fratello più piccolo, ha cominciato a distribuire gli opuscoli prima nel vicinato e poi allargando sempre di più la distribuzione sfiorando il milione di copie consegnato.

Ha ottenuto il supporto di associazioni di volontariato ed ha fatto distribuzione casa per casa, scuole di ogni ordine e grado, carceri (dove sono stati tenuti veri e propri seminari sull’argomento) …un fenomeno che ha trovato spazi in tutti i media nazionali e alcuni quotidiani hanno allegato alle copie dei giornali anche la copia gratuita de “La via della felicità”; Istituzioni e corpi militari hanno studiato e utilizzato questo materiale…e “miracolosamente” dal 2010 al 2011 gli omicidi sono calati del ben 45% e Juàrez non è più la capitale degli omicidi nel mondo!

Le testimonianze raccolte sono state migliaia e migliaia, di solidarietà, di miglioramento ottenuto, di offerta di collaborazione e tutto grazie alla tenacia di un giovane e alla forza di un semplice opuscolo che non ha la presunzione di dettare regole, semplicemente di far aprire gli occhi su come semplici comportamenti possono davvero migliorare la vita delle persone.

La Campagna mondiale de “La via della felicità” attraversa l’intero pianeta e anche in Italia tutte le Chiese e Missioni di Scientology, si occupano di distribuire gratuitamente questo opuscolo.

Potrete saperne di più visitando il sito ufficiale: www.scientology.org o entrando in una Chiesa o Missione di Scientology; potreste anche imbattervi in un volontario per strada che, gratuitamente, ve ne offre uno… accettatelo come un dono di rispetto e affetto, consultatelo e se quello che è scritto lo fate già…bene! Buon per voi… certamente se i punti elencati li applicassero tutti potremmo vivere in un mondo migliore.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl