ENFASI SUI DIRITTI UMANI ALLA VIGILIA DELLA LIBERAZIONE

A seguire, i futuri paladini dei principi sanciti nella Dichiarazione Universale adottata il 10 dicembre 1948 dalle Nazioni Unite, inviteranno tutti i cittadini ad unirsi in un coro comune per chiedere l'introduzione dei diritti umani come materia educativa attraverso l'adesione ad una Petizione.

24/apr/2006 16.45.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prosegue il ciclo di lezioni di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani

 

Roma - A partire dalle 16:30 del 24 aprile, alla vigilia della giornata di Liberazione, presso la Chiesa di Scientology di Roma, in via del Caravita, si tiene la sesta lezione sui diritti umani per i giovani volontari di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani. A seguire, i futuri paladini dei principi sanciti nella Dichiarazione Universale adottata il 10 dicembre 1948 dalle Nazioni Unite, inviteranno tutti i cittadini ad unirsi in un coro comune per chiedere l'introduzione dei diritti umani come materia educativa attraverso l'adesione ad una Petizione. Tale iniziativa, che si svolge contemporaneamente in tutte le principali città del mondo, è stata denominata "Maratona di Firme per i Diritti Umani" ed è giunta al suo ottavo appuntamento nella capitale. Lanciata dal Dipartimento per i Diritti Umani della Chiesa di Scientology Internazionale, la Maratona è sostenuta in tutto il mondo dalle Chiese di Scientology, dalla Fondazione Internazionale per i Diritti Umani e la Tolleranza, e le associazioni e gruppi per la promozione e la tutela dei diritti umani. La Petizione, disponibile on line all'indirizzo www.nsoe.com, vuole creare i presupposti affinché le future generazioni crescano con la cultura dei diritti inviolabili articolati nella Dichiarazione Universale del 1948.

Giovanni Vianello, responsabile romano del progetto di Gioventù Internazionale, ha commentato "Le violazioni dei diritti umani e le discriminazioni razziali sono la causa principale dell'insorgere di conflitti. Come ha osservato il filosofo L. Ron Hubbard, i diritti umani devono diventare una solida realtà. E la giornata della Liberazione del 25 aprile deve essere la memoria di una svolta storica in tal senso".

 


Tiscali ADSL 4 Mega Flat
Naviga senza limiti a 19,95 euro al mese con 4 Megabps di velocità e 2 MESI GRATIS.
In più, se sei raggiunto dalla rete Tiscali, telefoni senza pagare il canone Telecom. Scopri subito come risparmiare!
http://abbonati.tiscali.it/prodotti/adsl/tc/4flat/
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl