=?UTF-8?Q?Ancora =E2=80=9CNo alla droga, si?= =?UTF-8?Q? alla vita=E2=80=9D ad Ostia Lido?=

10/giu/2006 13.22.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Roma – I volontari capitolini di “Dico no alla droga, dico si alla
vita” tornano a ripulire dalle siringhe abbandonate l'area della pineta
delle Acque Rosse, via delle Isole del Capo Verde e via delle Azzorre.
A partire dalle ore 11, di domenica 11 giugno, gli “acchiappa-siringhe”
della ventennale iniziativa internazionale della Chiesa di Scientology,
eliminano i pericolosi rifiuti tra le auto in sosta, emergenza che i
residenti hanno visto diminuire in intensità a partire dal Luglio 2005,
quando i volontari di “Dico no alla droga”, coordinati da Giulio
Stifano, hanno iniziato i loro interventi. “Siamo orgogliosi di dare
questo esempio e fornire un utile servizio ai residenti. Vogliamo
diffondere le cultura della vita, e poiché le droghe sono
fondamentalmente veleni, ogni loro uso è un passo verso la morte e noi
vogliamo invertire questa tendenza facendo prevenzione” ha commentato
Stifano. La bonifica delle siringhe sarà infatti accompagnata dalla
distribuzione di un pieghevole con le informazioni fondamentali su cosa
sono le droghe, i loro effetti mentali e sulla persona, e sul perchè
una persona giunge ad abusarne.
“Dico no alla droga” prende le mosse nel 1986, ispirandosi alla frase
del filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard: “Le droghe privano la vita
delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque, l'unica
ragione per vivere”.

oo00oo





Naviga senza limiti con 4 Megabps di velocita' a soli 19,95 Euro al mese, ATTIVA SUBITO e hai 2 MESI GRATIS!

In piu', se sei raggiunto dalla rete Tiscali, telefoni senza pagare il canone Telecom. Comincia subito a risparmiare!

http://abbonati.tiscali.it/prodotti/adsl/tc/4flat/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl