DIRITTI UMANI: PETIZIONE DI GIOVENTU' INTERNAZIONALE PER I DIRITTI UMANI

Roma - Nel corso del pomeriggio di mercoledì 26, i giovani volontari di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani, invitano tutti i cittadini ad unirsi in un coro comune per chiedere l'introduzione dei diritti umani come materia educativa attraverso l'adesione ad una Petizione.

28/giu/2006 13.35.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

DIRITTI UMANI: PETIZIONE DI GIOVENTU' INTERNAZIONALE PER I DIRITTI UMANI

 

Roma - Nel corso del pomeriggio di mercoledì 26, i giovani volontari di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani, invitano tutti i cittadini ad unirsi in un coro comune per chiedere l'introduzione dei diritti umani come materia educativa attraverso l'adesione ad una Petizione. Tale iniziativa, che si svolge contemporaneamente in tutte le principali città del mondo, è stata denominata "Maratona di Firme per i Diritti Umani" ed è giunta alla sua undicesima "tappa" nella capitale. A partire dalle ore 18, i volontari scendono in via del Corso, per raccogliere le sottoscrizioni alla Petizione, disponibile anche on line all'indirizzo www.nsoe.com.

Giovanni Vianello, responsabile romano del progetto di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani, ha commentato "Le violazioni dei diritti umani rappresentano la principale causa dell'insorgere di conflitti. Come ha osservato il filosofo L. Ron Hubbard, i diritti umani devono diventare una solida realtà". La Maratona si concluderà con un evento finale di portata internazionale che si sta preparando per il prossimo Settembre.

 

o00o



Milioni di oggetti, impossibile non trovare quello che cerchi.
Dallo spillo all'elefante, non ti stupire.
Sei su eBay!

http://adfarm.mediaplex.com/ad/ck/724-7199-4110-179?id=2
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl