ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI L. RON HUBBARD

22/mar/2014 15.42.52 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GLI SCIENTOLOGIST FESTEGGIANO IL 103°

ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI L. RON HUBBARD

Sabato 22 marzo, gli Scientologist di Padova festeggeranno il 103° anniversario della nascita di L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology.

 “La filosofia religiosa applicata di Scientology rappresenta un'enunciazione dello spirito umano che, anche se se ne trova un'eco nelle scritture antiche, è assolutamente ineguagliabile. Oltre a rappresentare una via verso le più elevate aspirazioni dell'Uomo nella sfera spirituale, Scientology svolge anche un ruolo importante nell'ambito dell'esistenza di tutti i giorni: la famiglia, il lavoro e la comunità. Ed è proprio per i risultati ottenuti grazie a Scientology, che oggi tutta la comunità festeggia insieme il loro migliore amico.” ha detto la sig.ra. Tiziana Bonazza, portavoce della Chiesa di Scientology di Padova.

Nato negli Stati Uniti il 13 marzo 1911, Ron Hubbard ha condotto una vita intensa, dedicata alla ricerca delle risposte alle domande più fondamentali sulla vita, la mente e lo spirito.

Hubbard espresse il suo punto di vista su ciò che è importante nella vita con le seguenti parole:“Ci sono solo due test che testimoniano se una vita è stata ben spesa: è stato fatto ciò che si intendeva? Le persone sono grate del fatto che si è vissuto?”

Per quanto riguarda la vita di Ron Hubbard, in risposta alla prima domanda ci sono le migliaia di pagine scritte e le 3000 conferenze registrate riguardanti Dianetics e Scientology.

Come prova per la seconda domanda ci sono milioni di persone le cui vite sono dimostrabilmente migliorate in seguito all’aver conosciuto direttamente L. Ron Hubbard o dopo aver letto le sue opere.

Il suo libro fondamentale Dianetics: la forza del pensiero sul corpo Hubbard fornisce una metodologia che si indirizza a ciò che in esso viene chiamata “mente reattiva”, definita come quella “… parte di mente  di una persona che funziona interamente su una base di stimolo-risposta, che non è sotto il suo controllo e che esercita forza e potere di comando sulla sua consapevolezza, sui suoi scopi, pensieri, corpo e azioni.”

  Dopo decenni di ricerca, riconciliando due mondi apparentemente inconciliabili quali la religione e la scienza, Hubbard ha sviluppato una tecnologia spirituale che permette ad una persona di riscoprire la sua vera identità.

Scientology sostiene che l’Uomo è un essere spirituale immortale, la cui esperienza si estende ben oltre l’arco di una vita e le cui capacità sono illimitate, anche se al momento non realizzate.

Tutto il cammino spirituale di Scientology mira a far riacquisire la piena conoscenza e consapevolezza spirituale perché’, come scrisse L. Ron Hubbard:“ Se si conoscessero e si comprendessero un po’ meglio le cose, condurremmo tutti un’esistenza più felice. Esiste un modo per conoscerle ed esiste una via verso la libertà.”

La celebrazione dell’anniversario sarà tenuta sabato 22 marzo, alle ore 19.00 presso la sala della comunità della Chiesa di Scientology nella storica villa Francesconi Lanza in via Pontevigodarzere, 10 a Padova. Per maggiori informazioni si prega di telefonare al seguente numero: 049.8756317

Tiziana Bonazza

 

Ufficio Affari Pubblici 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl