I volontari ripuliscono il verde di Campo Boario Jesi

10/mag/2014 21:06:05 "Amici di L. Ron Hubbard" Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
  I volontari “Amici di L.Ron Hubbard” del Dipartimento della Chiesa di Scientology domenica 11 maggio saranno al parco di Campo Boario a Jesi per ripulire l’area verde sempre piena di rifiuti, o meglio alle volte scambiata per una discarica.
Proprio in uno degli ultimi interventi effettuati, i volontari hanno trovato un grande cumulo di rifiuti sacchetti della spazzatura pieni, bottiglie e tra l’altro c’erano anche rifiuti ingombranti proprio in mezzo al parco, vicino ai giochi dei bambini.
Il progresso corre ad alta velocità in diversi settori, ma ci troviamo molto indietro per ciò che riguarda il rispetto delle persone e dell’ambiente e questo viene confermato dall’ evidenza osservando differenti ambienti, nelle città o nei paesi più piccoli, nessuno si china e raccoglie un pezzo di carta o una bottiglia, o meglio è difficile cercare un cestino e gettare il rifiuto non
utilizzabile.
Ci chiediamo: “Queste aree sono controllate? Chi tiene sotto controllo questo patrimonio che sta andando alla rovina? Gli extracomunitari che usano il parco come fosse una cucina potrebbero avere uno spazio adatto per cucinare il loro pranzo?”
Per ottenere un cambiamento positivo ci vuole la collaborazione e l’impegno di ognuno di noi.
Comunque qualcosa si può fare! I volontari effettuano ormai da un paio di anni interventi periodici e stabili per sensibilizzare i cittadini ad un maggior rispetto, al buon esempio e per creare un ambiente più sano e sicuro visto che questi spazi vengono anche utilizzati da bambini.
Il degrado, la sporcizia, la noncuranza rovina notevolmente la bellezza di questa città ricca di arte e bellezze naturali. Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “In alcune società, quando sono primitive o molto degradate, può addirittura diventare di moda essere trasandati. In realtà questo è un sintomo della mancanza di rispetto per se stessi”.
Visita il sito: www.volunteerministers.org decidi cosa è meglio per te!
Per info:
Aiudi Renata 335 7864031
09 maggio 2014
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl