Sotto il sole d’agosto con i Diritti Umani

17/ago/2014 11.30.29 Missione della Chiesa di Scientology della Romagna Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

I volontari “Amici di L. Ron Hubbard” continuano ad informare riguardo ai Diritti Umani; martedì prossimo verrà consegnato mano su mano a turisti e passanti l’opuscolo gratuito “Che cosa sono i diritti umani” a Marotta e Senigallia.
L’opuscolo descrive questo importante documento sancito dall’ONU nel 1948 ma non abbastanza conosciuto dalla maggior parte della comunità, per questo numerose iniziative continuano a seminare l’informazione. Lo scopo di questa iniziativa è molteplice, si vuole sensibilizzare le persone di tutte le età ad una maggior conoscenza, inoltre anche le scuole dovrebbero utilizzare i materiali didattici disponibili per far conoscere ai giovani che cosa sono i Diritti Umani e soprattutto usandoli nella quotidianità potremmo raggiungere un miglior grado di fratellanza e rispetto reciproco.
Utilizzando la “Guida per l’insegnante", e gli annunci di pubblica utilità con i 30 Articoli, gli opuscoli “Che cosa sono i diritti umani?” ed il film educativo “La storia dei diritti umani” possiamo farli diventare una realtà per ogni etnia. Considerando che è possibile firmare la relativa petizione on line al sito 
www. humanrights.com chiunque può facilmente aderire appoggiando questa iniziativa fondamentale per una convivenza pacifica.
Affinché l’uso dei diritti umani diventi un modo pratico e per vivere in armonia è necessario mettere in pratica, ognuno di noi nella nostra quotidianità, l’articolo 29, “le nostre responsabilità” infatti abbiamo un dovere verso le altre persone e dovremmo proteggere i loro diritti e le loro 
libertà.
Per avere un mondo libero e giusto ci deve essere un ordine adeguato in modo che tutti godano di diritti e di libertà nel nostro paese e in tutto il mondo.
Qualcosa si può fare, iniziamo col conoscere il contenuto di ogni articolo, abbiamo tutti il diritto di formarci la nostra opinione, di pensare ciò che ci piace, di dire ciò che pensiamo e di scambiare le nostre idee con altre persone.
Per info: 
Aiudi Renata 335 7864031
14 agosto 2014

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl