METTERE IN PRATICA I DIRITTI UMANI

Primo concorso di disegno sui diritti umani a Roma, presso la Chiesa di Scientology, dove i futuri paladini dei diritti inalienabili dell'Uomo, i ragazzi di Gioventù Internazionale dei Diritti Umani, si ritrovano alle 18 per dare un volto all'articolo 19 della Dichiazione Universale, quello che sancisce la libertà di espressione.

06/dic/2006 16.20.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

METTERE IN PRATICA I DIRITTI UMANI

 

Primo concorso di disegno sui diritti umani a Roma, presso la Chiesa di Scientology, dove i futuri paladini dei diritti inalienabili dell'Uomo, i ragazzi di Gioventù Internazionale dei Diritti Umani, si ritrovano alle 18 per dare un volto all'articolo 19 della Dichiazione Universale, quello che sancisce la libertà di espressione. 

Giovanni Vianello, coordinatore della sezione romana di Gioventù Internazionale per i Diritti Umani, ha ricordato che "dobbiamo insegnare i diritti umani ai nostri giovani con metodi didattici che li stimolino a metterli in pratica". L'iniziativa è infatti ispirata alla frase del filosofo L. Ron Hubbard, il quale ha osservato che "I diritti umani devono diventare una realtà, non un sogno idealistico". Il vincitore del concorso, che verrà nominato a fine serata, riceverà l'Edizione Speciale di "UNITED", prodotto dalla International Foundation for Human Rights and Tollerance. Il video di 5 minuti si è aggiudicato ben nove premi internazionali, l'ultimo dei quali è il titolo di "Dono dell'Umanità", ricevuto la scorsa settimana.

 

Naviga e telefona senza limiti con Tiscali    
Scopri le promozioni Tiscali adsl: navighi e telefoni senza canone Telecom

http://abbonati.tiscali.it/adsl/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl