MIGLIAIA DI OPUSCOLI INFORMATIVI PER DIRE “NO ALLA DROGA"

01/gen/2007 19.58.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Oltre 6000 gli opuscoli della serie "La verita' sulle droghe" che la
ventennale campagna "Dico no alla droga, dico si alla vita", supportata
in tutto il mondo dalla Chiesa di Scientology, ha distribuito soltanto
a Roma dallo scorso Ottobre 2006. Un bilancio non in chiusura per i
volontari capitolini che domani, 31 Dicembre, proseguono con la loro
missione informando i residenti di Ostia Lido, a partire dalle ore 11
del mattino. Alla diffusione dei fatti in merito ai danni che le droghe
provocano sul corpo, sulla mente e soprattutto sull'individuo, gli
"acchiappa-siringhe" uniscono l'usuale opera di bonifica delle siringhe
abbandonate in strade, piazze e parcheggi a rischio. Gli interventi e
l'informazione continueranno anche nel corso del 2007 come ha ricordato
il coordinatore dei volontari romani, Giulio Stifano, il quale ha
ribadito ancora una volta che "...Le droghe sono niente di piu' che
veleni per il corpo. La differenza sta solo nella quantita' che
determina l'effetto tossico", focalizzando il messaggio delle
pubblicazioni de "La verità sulle droghe".
Sin dal 1986, "Dico no alla droga, dico si alla vita" e' una
iniziativa sociale fondata sulle indagini e le osservazioni del
filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard che forni' una soluzione al
perche' una persona inizia a far uso di stupefacenti e scrisse quella
che divenne l'osservazione chiave della camapgna: "Le droghe privano la
vita delle gioie e delle sensazioni che rappresentano, comunque,
l'unica ragione per vivere".


Naviga e telefona senza limiti con Tiscali
Scopri le promozioni Tiscali adsl: navighi e telefoni senza canone Telecom

http://abbonati.tiscali.it/adsl/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl