Antiplagio news: ALLARME SCIENTOLOGY

Antiplagio news: ALLARME SCIENTOLOGY TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999 Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di ciarlatani esantoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei confronti di minori(dal 1994) Con la presente denunciamo quanto segue.

14/gen/2007 03.10.00 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comitato italiano di volontariato in difesa delle vittime di ciarlatani esantoni e contro gli abusi nelle telecomunicazioni e nei confronti di minori(dal 1994)

Con la presente denunciamo quanto segue.
PREMESSO CHE:
- è in atto una campagna dal titolo "Perché non accada", contro la somministrazionedi psicofarmaci a bambini iperattivi, sostenuta tra gli altri dal CCDU (ComitatoCittadini Diritti dell'Uomo), organizzazione associata e fondata dalla Chiesadi Scientology, che afferma dichiaratamente di combattere gli abusi psichiatrici;

- gli opuscoli della campagna sono realizzati dal Presidente del CCDU, RobertoCestari, sono diffusi dallo stesso CCDU e vengono inviati a tutti gli entipolitici, nazionali e locali, alle scuole ed università italiane e ai "media" (il 27/10u.s. è stato promosso un concerto benefico alla Scala di Milano, dove ilnome del CCDU era ben evidente);

- il CCDU risulta essere inserito ufficialmente nell'organigramma della Chiesadi Scientology, Dipartimento 20, Ufficio Affari Speciali, il cui scopo finaleè l'accettazione di Scientology; il CCDU risulta tra le "Chiese di Scientologye organizzazioni associate", riportate nel sito ufficiale della Chiesa diScientology: http://checose.scientology.it/Html/part14/Chp42/pg1008-a.html;

- la dottrina religiosa della Chiesa di Scientology, in merito a psichiatriae psicofarmaci, si pone in aperta e dichiarata concorrenza con la psichiatriae la psicologia ufficiali, senza che i suoi membri possiedano le competenzepreviste dal nostro ordinamento; tant'è vero che in un documento del 1968del fondatore del movimento, uno degli scopi di Scientology è "eradicarela psichiatria" e chi si è avvalso di terapie psichiatriche o ha assuntopsicofarmaci non può godere della "assistenza spirituale" della Chiesa diScientology; inoltre chi assume psicofarmaci non può più essere annoveratotra i "potenziali clienti" dei servizi a pagamento di Scientology.

APPURATO CHE:
- nel 1979, undici membri del "Guardian Office" (servizio segreto internodi Scientology) hanno avuto condanne fino a 5 anni di carcere per ostruzionealla giustizia e cospirazione contro il Governo degli Stati Uniti ed altrienti pubblici e privati;

- in Grecia, nel 1997, un giudice ha ordinato al gruppo KEFE di Scientologydi chiudere i battenti, in quanto aveva ottenuto la licenza come organizzazioneno-profit di pubblico interesse, mentre la sua attività, non solo era a finidi lucro, ma metteva anche a rischio la salute mentale e fisica delle persone;

- in Francia, sempre nel 1997, la Corte d'Appello di Lione ha ritenuto colpevoledi frode e induzione al suicidio un dirigente di Scientology; singoli scientologistisono fortemente indiziati o condannati in tutto il mondo per aver indottoaffiliati al suicidio; Scientology ha alle spalle una scia di inchieste giudiziarie,cause civili, condanne per associazione a delinquere e pubblicità ingannevoli(in Italia), anche a seguito di nostre denunce, e i suoi seguaci si sonospesso trovati al centro di controversie legali e morali, come desumibileda:
  1) "Rapporto Guyard" della Commissione d'Inchiesta sulle Sètte, Francia (’95);
  2) "Rapporto Jaschke" su incarico del Ministero dell'Interno, Nordrhein-Westfalen, Germania (‘95);
  3) "Rapporto della Commissione Consultiva della Sicurezza dello Stato" svizzero (‘98);
  4) "Relazione finale della Commissione d'Inchiesta" del Parlamento Federale tedesco (‘98);
  5) "Rapporto Keltsch" del Ministero dell'Interno, Stato della Baviera (’99);
  6) Rapporti governativi di altri paesi europei e non.
  (tutti i documenti citati sono reperibili in traduzione italiana su http://xenu.com-it.net/governi.htm )

- in Germania Scientology è tacciata di pratiche spionistiche ed è consideratauna seria minaccia per le istituzioni democratiche, tant'è che le sue attivitàsono monitorate dall'Ufficio per la Protezione della Costituzione;

- in Italia, nel 1998, il Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Viminale,quand’era ministro dell’Interno l’attuale Presidente della Repubblica GiorgioNapolitano, ha avviato un'indagine sulle sètte, pubblicando un preoccupanterapporto, dove a Scientology viene dedicato lo spazio più ampio;

- sempre in Italia, nel novembre 2004, un ex dirigente della Chiesa di Scientologyè stato riconosciuto responsabile di un'estorsione di 100 milioni di lireai danni di un giovane di 19 anni - poi suicidatosi (18/2/97) - ed è statocondannato dal Tribunale di Cagliari a 4 anni e 6 mesi di carcere; è da tempoche si parla di giovani in stato di soggezione psicologica, pronti a finanziareScientology con qualsiasi mezzo, al punto che per alcuni corsi si arrivaa spendere fino a 200 mila euro.

CONSIDERATO CHE:
- al di là delle finalità ufficialmente dichiarate, il vero scopo di Scientologyappare l'esercizio di un'attività speculativa in danno di persone sprovvedute,come peraltro si evidenzia anche in alcuni scritti del suo fondatore, chevengono indotte a frequentare corsi di “dianetica” sempre più onerosi, durantei quali sono sottoposte a stress fisici (lavori logoranti, diete ipervitaminichee ipoproteiche) e psicologici (letture forzate, pressioni ed intimidazioni)  e ridotte in uno stato di totale soggezione;

- testimonianze di fuorusciti da Scientology e di congiunti delle personeancora coinvolte evidenziano come, seguendo questo percorso, molti individuisi siano completamente alienati dai rapporti familiari, sociali e professionali,sperperando tutti i loro averi e conducendo uno stile di vita assolutamentesregolato, fino a riportare danni fisici e manifestare vere e proprie turbenel comportamento, culminate talvolta in gesti anticonservativi;

- la caratteristica del movimento che desta maggiore preoccupazione è lasua ambizione a creare una “democrazia scientologica” su base planetaria- progetto “planet clear” - il cui presupposto è la “purificazione” di tuttigli individui; se tale obiettivo fosse realizzato all'80%, non sarebberopiù necessari dibattiti politici ed elezioni;

- l’instaurazione di questo nuovo ordine etico, sociale e giuridico, cheassicurerebbe “totale libertà” in cambio di “totale disciplina”, è perseguita,oltre che con un'intensa attività di proselitismo, con una sistematica eprogressiva opera di infiltrazione nell'economia e negli apparati statali;sono molte, infatti, le società commerciali sotto il controllo di Scientology,ed in alcuni Paesi sono risultati affiliati a Scientology amministratorie funzionari pubblici;

- per realizzare i suoi piani, Scientology dispone di mezzi finanziari ingentie di un efficiente apparato organizzativo, strutturato in forma rigidamentegerarchica; forte di questa organizzazione, Scientology non solo resistea tutte le critiche mossegli, ma spesso contrattacca i suoi detrattori equanti investigano sulle sue attività, sommergendoli di cause per diffamazionee, si sospetta, ricorrendo anche a metodi estremamente spregiudicati, senon illegali; ad esempio scavando nella loro vita privata, onde individuareeventuali debolezze che li rendano ricattabili, o rendendoli oggetto di minacceanonime, molestie ecc.

SI ESPRIME FORTE PREOCCUPAZIONE CHE:
1) la presenza del CCDU nel comitato organizzatore della campagna "Perchénon accada", sull'uso degli psicofarmaci nei bambini iperattivi, possa costituireuna grave forma di "strumentalizzazione" di minori, con finalità di altranatura, da parte della Chiesa di Scientology, la quale cerca di inserirsiin ambiti laici con ogni possibile mezzo, attraverso i suoi cosiddetti "gruppidi facciata", per: a) esportare la sua dottrina e la sua ideologia anti-psichiatrica,a puro fondamento religioso; b) creare allarme ingiustificato sull'uso deglipsicofarmaci, come già hanno fatto le sue "consorelle" americane negli ultimi15 anni; c) fomentare panico e terrore verso una categoria professionalericonosciuta: la psichiatria; d) attirare all’interno del CCDU cittadiniignari che, confusi dai diversi patrocini ufficiali (Rai, Codacons ecc.)concessi alla campagna "Perché non accada", verranno poi introdotti allafilosofia e alla dottrina di Scientology.
Si specifica che su 4 associazioni promotrici della campagna in questione,solo una (il CCDU) si interessa di psichiatria e psicofarmaci; le altre,ASVI, CESVIC e WDA, si occupano rispettivamente di no-profit, sviluppo ecooperazione, danza;
2) i fondi che il CCDU sta raccogliendo per detta campagna possano finire nelle casse della Chiesa di Scientology.

Pertanto, in relazione a quanto esposto, CHIEDIAMO a chi di dovere:
di valutare le  informazioni in nostro possesso e possibilmente far intervenirecon urgenza  le Autorità preposte, nei confronti della Chiesa di Scientology,diffidando  le organizzazioni sue affiliate o eventuali suoi membri dal promuoverecampagne e/o diffondere notizie che solo la comunità scientifica e gli organiministeriali  competenti hanno il diritto e il dovere di divulgare, una voltaaccertata  l'attendibilità delle sperimentazioni effettuate.

Ufficio Stampa Telefono Antiplagio 338.8385999
Prof. Giovanni Panunzio, coord. naz.
telefono@antiplagio.org
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl