Sonia D'Attile: creatività e sensibilità nella formazione coach

15/dic/2014 13:47:28 Life & Work Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sonia D'Attile- CMC Italia

Per Sonia D’Attile il Mental Coach è colui che, in veste di motivatore, è capace di tirare fuori il meglio dalle persone, poiché dotato di una sensibilità in grado di sentire la profonda vocazione interiore insita nel prossimo. Con la sua particolarità è capace di spronare e migliorare le persone, proprio come una pietra grezza che deve essere lavorata con costanza, dedizione e cura per risplendere al meglio.

 

Sonia D'Attile: il Mental Coach è un “pazzo” che crede che nulla sia impossibile

Come coach Sonia D’Attile è una persona carismatica ed affascinata dalla creatività e dall’arte, in tutte le sue declinazioni. La ricerca sempre continua di nuove forme di comunicazione ed il tentativo di comprendere cosa si cela dietro il linguaggio scritto e dietro a linguaggi universali come la pittura, la rendono una coach preparata dal punto di vista umano, nonché una filantropa alla ricerca del meglio per il singolo. Per la coach Sonia D’AttileIl Mental Coach è un “pazzo” che crede che nulla sia impossibile”, ovvero il coaching, attraverso i suoi studi e le sue tecniche è quel campo capace di affrontare i lati più profondi dell’individuo per aumentare il potenziale nascosto dentro tutti. Per Sonia D’Attile il mental coaching è una vocazione non per tutti capace di dare grandi soddisfazioni una volta raggiunti i risultati sperati dai propri clienti.

Sonia D’Attile è una conoscitrice delle tecniche di PNL, i suoi studi artistici e umanistici le permettono una conoscenza generale di fondo altamente formativa ed un interesse naturale verso l’esplorazione delle tematiche della mente, non solo dal punto di vista teorico, ma anche applicativo, grazie all’interesse per l’arte e per la comunicazione. Sono doti da non trascurare nel modello di coaching di Sonia D’Attile in quanto analizzano su piani e in contesti differenti il comportamento della mente in relazione agli stimoli e alle ambizioni del singolo individuo. Le tecniche di mental coaching di Sonia D’Attile donano una concezione spaziale e una concretezza maggiore e portano a domandarsi qualcosa in più con una concezione più profonda dei blocchi e dei limiti superabili dal proprio cliente.

 

Le realtà mediatiche di Sonia D’Attile
Se cercate un coach versatile e al passo con quella che è la realtà moderna di tutti i giorni allora la coach Sonia D’Attile può fare al caso vostro. Romana della capitale, con gli anni ha maturato uno stile ed una concezione d’insieme delicata e raffinata, capace di comprendere con concretezza svariati campi, questo grazie anche ai suoi interessi poliedrici e all’uso professionale della piattaforma web. Infatti la coach Sonia D’Attile ha una padronanza della rete sopra alla media, lavora come web content freelance e si occupa di gestire i contenuti redazionali per alcune testate online.

Sonia D’Attile si interessa di scrittura, pittura e di arte in genere. In particolare ha un occhio di riguardo per ciò che può essere usato in modo anticonvenzionale, così come lo è lo studio della mente per arrivare alla verità da parte dei coach. Infatti nel suo lavoro da pittrice preferisce superfici irregolari alle tele, che possano donare un tocco di pluridimensionalità al linguaggio dei colori e delle forme, non a caso è interessata alle nuove tecniche di scultura e all’arte per mezzo dei materiali di riciclo. Nella scrittura Sonia D’Attile è un’attenta divulgatrice di contenuti di matrice eterogenea e mai banale, nei quali si occupa di dare una corretta informazione e di divulgare notizie che possano aiutare ed interessare gli anonimi della rete. Ma gli interessi di Sonia D’Attile non si fermano qui: ha anche delle basi da pallavolista ed è istruttrice e giocatrice fino alla serie D, oltre ad essere un’insegnante di materie umanistiche per i ragazzi con difficoltà d’apprendimento ed insegnante d’arte presso il Laboratorio Sperimentale di Arte Contemporanea di Roma.

 

Sonia D’Attile: sport coach e life coach per ragazzi

Quali motivazioni possono portare a scegliere una coach come Sonia D’Attile? Il motivo è onesto e limpido, proprio come lei: perché il suo amore e la sua dedizione verso il prossimo sono genuine e spontanee ed il suo percorso da insegnante offre un approccio ed una metodologia didattica adatta agli studenti e all’adolescenza con i passaggi interiori che ne derivano, poco comprensibili per il mondo adulto.

Sonia D’Attile vanta anche una formazione eterogenea tra arte e sport, che permette un modello comunicativo non-convenzionale capace di analizzare a tutto tondo la complessità della mente umana e i suoi due emisferi: il sinistro, padrone della creatività, ed il destro, culla della logica. Il modello di coaching di Sonia D’Attile è un interessante connubio capace a conciliare la parte emozionale del cervello con quella analitica, che sono anche le due bilance che il coaching cerca di equilibrare per dei risultati perfetti: le emozioni, dimora della creatività e dell’intraprendenza, ma anche lati sensibili e volubili del nostro essere e la logica, la parte razionale e metodica con cui programmare i nostri successi, ma anche trappola della routine e della sedentarietà.

Sonia D’Attile ha consacrato la sua figura di coach proseguendo gli studi della PNL ed ultimando il suo percorso certificandosi come Mental Coach per intraprendere una carriera da motivatore in un campo a stretto contatto con la mente e con tutto ciò che da essa deriva per dei risultati concreti e soddisfacenti. Nel corso delle sue esperienze Sonia D’Attile è stata istruttrice di pallavolo ed è insegnante d’arte sperimentale a Roma e di materie umanistiche presso bambini con difficoltà. Questo quadro fa di Sonia D’Attile una coach perfetta per tutti i problemi legati all’adolescenza e al mondo dell’infanzia. Avendo un percorso da docente sa quali strumenti usare di fronte a queste problematiche, è quindi un ottimo coach per chi deve conciliare i propri risultati agonistici o personali con quelli scolastici. Come sport coach per ragazzi o come life coach per adolescenti Sonia D’Attile è un supporto ed un sostegno con un percorso formativo solido che pochi coach possono vantare di poter dare.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl