POLITICA, NASCE LA “FEDERAZIONE POPOLARE”

23/mar/2016 19:32:55 Maurizio Zanoni Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA CDU

NASCE LA “FEDERAZIONE POPOLARE”, SOGGETTO POLITICO GIÀ PRONTO PER LE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Il patto di alleanza coinvolge il Nuovo CDU, Popolari per l’Italia, Alleanza Democratica e il comitato popolare “per il NO al Referendum Costituzionale"

Milano, 23 MARZO 2016 - Convergenza generale per quelle realtà politiche che si ispirano ai principi della religione cattolica e cristiana e ai valori riformisti e liberali: nasce Federazione Popolare, il cui atto costitutivo è stato firmato nella sede di un notaio romano dai rappresentanti del Nuovo CDU, nella persona dell'onorevole Mario Tassone, dei Popolari per l’Italia dell'ex ministro Mario Mauro, di Alleanza Democratica e del comitato popolare “per il NO al Referendum Costituzionale”, che racchiude in sé molteplici associazioni e movimenti.

In questa solida aggregazione di radici democristiane, Nasce questa FEDERAZIONE già adulta e pronta ad inserirsi nel panorama politico nazionale, a tutti i livelli, in quanto ha nel suo grembo deputati e senatori in carica in questa legislatura, consiglieri regionali provinciali e comunali nelle più disparate parti del Paese. 1° obbiettivo cercare di essere presente in tutti i comuni, piccoli e grandi, nei quali si vota in questa tornata elettorale per l' elezione dei sindaci e il rinnovo dei rispettivi consigli comunali. già adulta e pronta ad inserirsi nel panorama politico nazionale, si avverte l'intenzione di presenziare nei comuni, di piccole e grandi dimensioni, nei quali si andrà al voto. La Federazione Popolare sarà infatti presente, dove possibile, nelle competizioni elettorali amministrative con proprie liste, facendo scelte coerenti con la sua ispirazione ideale e politica. Inoltre, si farà carico di costituire su tutto il suolo italiano comitati territoriali per il "NO al Referendum costituzionale", a partire dal capoluogo meneghino, con la ferrea volontà di abrogare la riforma elettorale di recente approvazione, relativa all'introduzione del bicameralismo differenziato.

Per chiara decisione dei soci costituenti la Federazione Popolare è aperta agli altri movimenti e partiti che vorranno aderire, entro la metà del mese di luglio 2016, garantendo a tutti la pari dignità e una gestione condivisa dei percorsi politici da intraprendere. A breve sarà altresì diffuso, attraverso i principali canali mediatici, il suo statuto.

«Anche qui a Milano - dichiara Lorenzo Annoni del partito CDU Milano �“ la Federazione Popolare sarà operativa con una propria sede fisica in corso di allestimento e sarà presente alle elezioni comunali con modalità operative in corso di definizione».

 

In allegato una fotografia dell'onorevole Mario Tassone mentre firma l'atto costitutivo di Federazione Popolare

CDU Milano Città  
E-mail: 
cdumilano@yahoo.it 

Ufficio Stampa PZ

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl