DICO NO ALLA DROGA: A PORDENONE CONTINUA LA PREVENZIONE

31/ago/2017 13:08:51 ChiesaScientologyPordenone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 3 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 120%; }



I volontari dell'associazione Dico No alla Droga di Pordenone saranno ai nastri di partenza della 45a Edizione della Podenone Pedala che si terrà domenica 3 settembre con partenza da Piazza Risorgimento, tappa a Valvasone ed arrivo in Parco Galvani.



I volontari parteciperanno alla ciclo turistica e successivamente distribuiranno l'opuscolo informativo “La verità sulla droga” ai ciclo amatori presenti, con lo scopo di diffondere informazioni veritiere riguardo agli effetti dannosi della droga e perché non farne mai uso.

 

L'associazione ritiene importante che i ragazzi ricevano informazioni sui pericoli delle droghe prima di ricevere la droga stessa da qualche amico disinformato o da qualche spacciatore.

 

Quali sono le droghe più comuni e quali i reali danni che provocano al corpo e alla mente? Quali i sintomi di chi fa uso di droghe e come accorgersi se un ragazzo o una ragazza ha cominciato a farne uso? Quali sono gli effetti a breve e lungo termine?

 

 

A queste domande rispondono gli opuscoli informativi che saranno distribuiti, visionabili anche sul sito www.noalladroga.it.

 

Tra i maggiori sostenitori dell'associazione è presente da oltre 30 anni la Chiesa di Scientology che si impegna ogni anno nella stampa degli opuscoli per permettere così all'associazione di continuare il suo operato.

 

Come sosteneva l'umanitario L. Ron Hubbard : “La ricerca dimostra che le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl