Le attività sociali di Scientology nella prima parte del 2017

31/ago/2017 17:42:00 Scientology Brescia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 6 mesi fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Campagne sociali

I sostenitori bresciani delle iniziative sociali di Scientology hanno fatto un breve riepilogo sulle principali campagne sostenute quest'anno.
Nei primi sette mesi del 2017, i volontari si sono dedicati in particolare alla prevenzione dalla droga ed alla promozione dei valori fondamentali della vita.

Lo hanno fatto principalmente con la distribuzione di materiale informativo.

E' importante sottolineare che tali campagne sono tutte non confessionali e non a fine di lucro. Esse costituiscono l'aiuto che la Chiesa di Scientology vuole offrire alla comunità senza che costituiscano attività di proselitismo.

La prevenzione dalle droghe

In particolare l'attività di prevenzione dalle droghe ha visto la distribuzione in città e provincia di ben 5.700 libretti informativi della serie "La Verità sulla droga". Alcuni sono stati posizionati presso vari esercizi commerciali che collaborano con la campagna "Mondo libero dalla droga" ed altri sono stati inseriti nelle cassette postali di alcuni quartieri o comuni bresciani.

In ogni caso sono state diffuse le informazioni sulle droghe più comuni come la marijuana, la cocaina e l'alcol.

La campagna intende fornire ai ragazzi più giovani tutti quegli elementi di cui vorrebbero essere informati. I vari libretti dedicati a specifiche sostanze ne illustrano l'aspetto, le denominazioni più comuni, i metodi di assunzione e gli effetti sia a breve che a lungo termine.

Le informazioni sono del tutto oggettive e non assumono mai forme allarmistiche, proprio perché vogliono essere un servizio ai ragazzi, prima che questi rivolgano le stesse domande a chi li stimolerà alla assunzione.

La promozione dei valori fondamentali della vita

Sempre nel 2017 sono state tenute alcune conferenze sia nelle scuole che presso associazioni riscuotendo sempre molto interesse sia dai giovani che dai genitori.

Ancor più importante lo sforzo sulla campagna "La Via della Felicità". Le copie dell'omonimo testo sono state 20.800. Il libretto promuove 21 precetti che altro non sono che i classici valori umani troppe volte considerati desueti.

In realtà questi sono i valori che ogni popolo considera irrinunciabili e che possono essere usati come base comune di integrazione.

Sono stati distribuiti durante eventi di pulizia del parco (Falcone e Castelli) o inseriti nelle cassette postali.

Le prossime attività

Nel proseguo del 2017 gli scientologist bresciani continueranno a sostenere tali iniziative e hanno in programma anche attività di promozione della Carta Internazionale dei Diritti Umani.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard fondatore di Scientology: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.

Maggiori informazioni sulle nostre attività sociali in tutto il mondo si trovano alla pagina "Come Aiutiamo" del sito ufficiale di Scientology

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl