Cosa si può fare per Halloween / Samhain

31/ott/2007 00.10.00 Francesco Scanagatta Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sono ormai diversi anni che gli inquisitori tentano di
denigrare la festa di Halloween, nel vano tentativo di
spaventare le persone hanno dato libero sfogo alla
fantasia.
Come pagani ci viene spontaneo organizzare i rituali
per celebrare questa festività, noto che alcuni di
questi riti non vengono celebrati in maniera pubblica.
Non discuto sulle scelte organizzative e sulle
motivazioni che hanno portato tanti organizzatori ad
effettuare una simile scelta, anch'io partecipo ad un
rito non pubblico e riservato. Sono però convinto che
i pagani debbano cominciare a pensare di proiettare
maggiormente le loro iniziative verso l'esterno.
Esistono in ambito pagano numerosi eventi che sono
annunciati con largo anticipo e che si svolgono in
maniera pubblica. Halloween, al momento, sembra
sfuggire a questa logica. Però anche per questa festa
c'è stato chi ha scelto di renderla pubblica.
Sotto riporto una relazione relativa ad una
celebrazione di Hallowenn dello scorso anno tenuta a
Milano. La notizia è ripresa da um messaggio della ml
Wiccanews dell'amico Giampaolo, il messaggio è il nr.
1150. Bisogna fare i complimenti a tutti coloro che
hanno così celebrato Halloween. Ottima l'idea di
distribuire un volantino che spieghi la visione pagana
della festa di Halloween/shamhain.
Speriamo che per il prossimo Halloween ci siano
moltissime persone che agiscano in analogo modo.
Il volantino è ben realizzato, e può costituire un
buon testo di presentazione, affinchè questo testo non
vadata perduto l'ho pubblicato sul blog:
http://paganesimo.blogspot.com
se qualcuno vuole il testo, in formato Word o Pdf, mi
scriva pure.
Francesco Scanagatta
----
http://it.groups.yahoo.com/group/wiccanews/message/1150

Ricevo e volentieri pubblico una lodevole iniziativa
in occasione
dello scorso Capodanno Celtico.
Ringrazio Zelda per l'attenzione


***


Vi scrivo perché vorrei segnalare un'iniziativa che ho
organizzato in occasione del Capodanno Celtico al
Castello Sforzesco di Milano, e che invito tutti a
fare dal prossimo anno in poi.

Io e le mie sorelle di Cerchio ci siamo recate sabato
28 ottobre di primo pomeriggio al Castello Sforzesco,
vestite da streghe, e abbiamo distribuito caramelle a
tutti i bambini che incontravamo. Era bellissimo
vedere come si illuminavano gli occhietti difronte ad
una tale fortuna: insomma non si incontra tutti i
giorni chi ti regala caramelle e cioccolatini :)
Triste, però, scoprire che in due o tre casi i
genitori ci guardavano storto e vietavano ai figli di
avvicinarsi...
Per fortuna il resto dei genitori era più che
favorevole alla nostra iniziativa, tanto che
chiedevano di farci le foto con i bambini o
addirittura con loro!

Uno degli scopi prefissi, non era tanto quello di
aumentare le entrate dei dentisti, quanto di
diffondere informazioni veritiere su Halloween.
Infatti
l'anno scorso ho letto molti articoli su parroci poco
"sportivi" che invitavano i fedeli a non festeggiare
Halloween in quanto ritenuta una
festività satanica!! Nulla di più falso, come
sappiamo, e così quest'anno abbiamo preparato 200
volantini A4 su cui c'erano descritte le vere origini
di Halloween/Samhain, sottolineando che non è una
trovata americana, ma una ricorrenza europea
antichissima. Il tutto corredato da zucche, streghine
colorate e il nostro sincero sorriso. Molte persone ci
chiedevano più copie da distribuire tra i colleghi e
gli amici, altri si fermavano a chiedere
informazioni. Un successo.
I 200 volantini sono finiti praticamente subito, ma
credo che il messaggio sia arrivato. E, avendo
distribuito il volantino anche on-line, ho saputo
che altri wiccan hanno seguito l'esempio in altre
parti d'Italia.

Per completare la giornata abbiamo portato scatolette
di cibo per gatti e sfamato la colonia di mici del
Castello Sforzesco. Questo per lanciare un
messaggio ben preciso: amiamo gli animali e la natura.
E non facciamo sacrifici di alcun genere - se non
quelli nel nostro portafoglio!! :p
Nel castello Sforzesco, infatti, esiste una numerosa
colonia di mici bisognosa di cure mediche e cibo.
Fortunatamente i gatti castellani avranno
sempre gattari - e streghe - che li sfameranno con
amore.

Insomma si può fare molto per cancellare i pregiudizi
sui pagani, basta iniziare, anche con poco.
L'importante però è iniziare.
Chiunque voglia il testo del volantino per stamparlo e
distribuirlo il prossimo anno può richiederlo qui:
zeldaluna@...

Zelda






___________________________________
L'email della prossima generazione? Puoi averla con la nuova Yahoo! Mail: http://it.docs.yahoo.com/nowyoucan.html
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl