IL DIPARTIMENTO PER I DIRITTI UMANI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY PROMUOVE LA "DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'ONU"

IL DIPARTIMENTO PER I DIRITTI UMANI DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY PROMUOVE LA "DICHIARAZIONE UNIVERSALE DELL'ONU" Premessa alla Giornata Internazionale per i Diritti dell'Uomo Centinaia sono le adesioni per "rendere i diritti umani una materia educativa" che i volontari dell'Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza hanno raccolto nel centro storico di Roma, nonostante la pioggia battente di domenica pomeriggio.

09/dic/2007 20.10.00 CHIESA DI SCIENTOLOGY DI ROMA E MEDITERRANEO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Premessa alla Giornata Internazionale per i Diritti dell'Uomo


Centinaia sono le adesioni per "rendere i diritti umani una materia
educativa" che i volontari dell'Associazione per i Diritti Umani e la
Tolleranza hanno raccolto nel centro storico di Roma, nonostante la
pioggia battente di domenica pomeriggio. Promossa dal Dipartimento dei
Diritti Umani della Chiesa di Scientology, l'iniziativa ha l'obiettivo
di "rendere i diritti umani una realta', non un sogno idealistico" come
ha osservato il filosofo ed umanitario L. Ron Hubbard. In linea con
l'invito del preambolo alla Dichiarazione Universale dei Diritti
dell'Uomo del'ONU di compiere ogni sforzo per diffondere il rispetto
dei diritti e libertà in essa sanciti, i volontari dell'Associazione
hanno distribuito inviti a visitare i siti www.dirittiumanietolleranza.
org e www.youthforhumanrights.org. "Credo che sia qualcosa di
necessario" ha commentato un cittadino introdotto alla campagna e ai
suoi 30 video su ciascuno degli articoli della Dichiarazione
Universale, "perche' spesso non si ricordano i diritti delle persone".

"I prinicipi di solidarieta', giustizia, uguaglianza e liberta' sono i
pilastri della Dichiarazione Universale e della democrazia. Queste
iniziative sono oltremodo necessarie" ha dichiarato Fabrizio
D'Agostino, portavoce della Chiesa di Scientology di Roma "se dai
rapporti dell'ONU si puo' dedurre, confermata dal sito del CESNUR, 'Una
ideale classifica [che] vede ai primi posti (in ordine di gravita' di
violazioni della liberta' religiosa) la Cina, la Francia e la Russia,
seguite (ma a distanza) da Belgio e Germania".

Per coronare la Giornata Mondiale, il 10 dicembre si terra' alle ore
18.30 una tavola rotonda sui diritti umani.





____________________________________________________________
Tiscali.Fax: il tuo fax online in promo fino al 31 dicembre,
paghi 15€ e ricarichi 20€
http://vas.tiscali.it/fax//


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl