Sapienza/Alemanno: Studenti liberali, Non bastano parole

Sapienza/Alemanno: Studenti liberali, Non bastano parole Roma, 27 maggio 2008 "Il Sindaco Alemanno dia un chiaro segno di discontinuità per non trovarsi per l'intera sindacatura a combattere con i fantasmi del passato e essere continuamente costretto alle vane parole di questi giorni".

27/mag/2008 20.00.00 Generazione elle Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Roma, 27 maggio 2008

"Il Sindaco Alemanno dia un chiaro segno di discontinuità per non trovarsi per l'intera sindacatura a combattere con i fantasmi del passato e essere continuamente costretto alle vane parole di questi giorni". E' l'invito che viene al Sindaco di Roma  dagli studenti liberali del portale www.generazioneelle.info ( preghiera di citazione )  

Gli episodi di questi giorni sono un segnale di un clima teso che può sfociare in episodi ben più gravi. Il Sindaco di tutti i romani - proseguono a Generazioneelle.info - si impegni a costruire percorsi di dialogo e confronto sereno tra giovani e meno giovani.

Rinnoviamo, infine, il nostro stupore di fronte al fatto che coloro che a livello locale e nazionale hanno sbandierato il vessillo di "legge e ordine" non riescano a far fronte a pochi teppistelli senza arte nè parte.

Contatto stampa 329 4771561
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl