Mozione di sfiducia a Berlusconi, il sostegno di Soldà

Mozione di sfiducia a Berlusconi, il sostegno di Soldà °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti.

26/mag/2009 15.51.33 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA





Mozione di sfiducia a Berlusconi, il sostegno di Soldà



Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "La mozione di sfiducia è un atto dovuto. Per fortuna c'è qualcuno ancora attento alla democrazia di questo Paese"





Roma, 26 maggio 2009 - "La mozione di sfiducia è un atto dovuto che spero sia accompagnato e sostenuto da tutte le forze di opposizione". Così il vicepresidente dell'Italia dei Diritti, Roberto Soldà, a sostegno della mozione di sfiducia illustrata oggi a Verona dal leader dell'Italia dei Valori, Antonio Di Pietro. Sul documento presentato dall'ex pm, che ruota tutto intorno al caso Mills, Soldà aggiunge: "In Italia si condanna il corrotto ma non il corruttore, perché il presidente del Consiglio si fa una legge che lo rende immune da qualsiasi reato, smentendo anche la Costituzione che stabilisce l'uguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge. Non si può continuare in questa situazione di illegalità palese - prosegue il vicepresidente dell'Italia dei Diritti - ed è bene mandare un segnale di avvertimento a questo governo e a chi lo dirige. In qualsiasi altro Stato del mondo il premier si sarebbe prima dimesso e poi sottoposto a giudizio, come tutti i cittadini; inve!

ce Berlusconi pretende di scappare dalla giustizia o, peggio, di scegliersi il giudice naturale precostituito per legge". Soldà plaude, infine, al gruppo parlamentare dell'Italia dei Valori: "Per fortuna c'è qualcuno ancora attento alla democrazia di questo Paese. Occorre dare una scossa forte anche a chi è rimasto a guardare, è necessario l'intervento di tutti per scardinare una corrente di pensiero, quella berlusconiana, che rischia di infiltrarsi e proliferare ulteriormente nella società".









Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Chiara Landi - Michele Ferrelli

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it











°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

COMUNITÀ MILITATNTE

Riceverai tramite e-mail notizie sugli aggiornamenti del sito, e delle attività proposte dal Nucleo Trieste Salario -P.zza Vescovio-

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=3098

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl