Arresti per Ecomafia a Caserta, dura posizione di Soldà

28/mag/2009 15.38.39 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA



Arresti per Ecomafia a Caserta, dura posizione di Soldà



Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Questi crimini sono una minaccia verso tutti noi, dobbiamo tutelare l'ambiente e non cedere alla tentazione di soluzioni più economiche e sbrigative"







Roma, 28 Maggio 2009 - "Questa non è altro che l'ultima prova sul coinvolgimento della camorra nel fenomeno dello smaltimento illegale dei rifiuti. Si tratta di un crimine subdolo, che forse attira meno l'attenzione rispetto a una rapina, ma che può avere conseguenze devastanti per noi tutti", è molto chiaro Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti, nel commentare la notizia dei recenti cinque arresti legati all'ecomafia, e continua: "Alcuni rifiuti hanno bisogno di seguire un ciclo regolare a tutela dell'ambiente e cedere alla tentazione di liberarsi rapidamente di scorie tossiche porterà unicamente a un danno a lungo termine per l'ambiente". L'esponente del movimento presieduto da Antonello de Pierro lancia un invito: "Dovremmo cercare di indagare e scoprire dove vanno a finire questi rifiuti per ricercare una soluzione che ci permetta di contenere i danni. L'ambiente è un bene di tutti - conclude - ed è dovere di tutti tutelarlo".









Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Andrea Giongiani - Stefano Mura

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

ELEUTEROS

eleuteros, dell'associazione culturale eleuteros di Trento.

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=5815

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl