Parcheggio di interscambio vuoto, il commento della Silipigni

15/giu/2009 19.33.50 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA



Parcheggio di interscambio vuoto, il commento della Silipigni



La responsabile genovese dell'Italia dei Diritti: "Incentivare il turismo regolato per non congestionare zona già sovraffollate"



Genova, 15 giugno 2009 - La nuova area gratuita da 150 posti in viale Brigate Partigiane messa a disposizione da Genova Parcheggi stenta a decollare. Il parcheggio di interscambio pensato per i clienti dei bagni di corso Italia, che da qui possono raggiungere gli stabilimenti balneari con un biglietto dell'autobus scontato, ospita infatti in media una trentina di auto: troppo poco per una struttura che avrebbe dovuto risolvere il problema delle soste selvagge dei bagnanti. In parte c'è ancora poca informazione. All'esterno dell'area non ci sono cartelli ed è difficile vedere l'ingresso, anche se una seconda entrata verrà allestita presto dal lato della Questura. I dubbi però riguardano altre due possibilità: che i clienti dei bagni preferiscano lasciare la macchina a ridosso degli stabilimenti e che il parking venga congestionato da persone che non vanno al mare.



"Serve una maggiore regolamentazione, affinché questo parcheggio venga utilizzato principalmente dai bagnanti e non da altri", ha dichiarato Antonella Silipigni, responsabile per la città di Genova dell'Italia dei Diritti. "Quello dei parcheggi - continua - è un problema annoso che l'amministrazione non ha ancora saputo risolvere perché c'è una discrepanza notevole tra il parcheggio per il turista, quello per i lavoratori e quello per i residenti. Si dovrebbe porre una maggiore attenzione al diritto di parcheggio dei residenti e incentivare il turismo regolato, affinché questo non vada a congestionare zona già sovraffollate. Allo stesso tempo non possiamo dimenticare chi per lavoro necessita di prendere l'auto. Genova è una città che ha poche aree, ma si possono identificarne di nuove e riqualificarne delle altre, perché è assolutamente necessario risolvere il problema più annoso di questa città".











Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Fabrizio Battisti - Barbara Del Fallo

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

tel. 06-97606564 - 06/65494632 - 347/7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italymedia.it/italiadeidiritti





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

IFNEWSLETTER

IF: il portale medio-orientale!!

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1445

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl