Aumento del lavoro minorile a Roma, l' allarme di Soldà

16/giu/2009 18.09.08 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA



Aumento del lavoro minorile a Roma, l' allarme di Soldà



Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti: "Occorrono politiche di aiuto,integrazione e scolarizzazione, allontanare gli anelli deboli della società non è una soluzione"





Roma - 16/06/09 - "E' necessario uno sforzo da parte delle Istituzioni per aumentare il livello culturale nelle classi disagiate". Queste le prime parole del vicepresidente dell'Italia dei Diritti Roberto Soldà alla sconcertante notizia di circa quattrocentomila lavoratori minorenni a Roma. Ragazzini sfruttati, sottoposti a lavori pesanti e turni massacranti, giovani che tornerebbero a scuola ma non possono. Questa la realtà che emerge da una ricerca effettuata da Save the Children per conto del Comune. "Molti di questi minori sono stranieri - prosegue Soldà - ma il dato che sconcerta di più è che ci sono anche degli italiani: ciò significa che si sta facendo veramente poco per aiutare le famiglie disagiate. Occorre fare tesoro dei dati di questa ricerca per scovare le radici profonde del problema e intervenire con politiche d'integrazione dei rom, degli immigrati e di tutte quelle famiglie che non possono permettersi di mandare i figli a scuola. Allontanare gli anelli debol!

i della società dalla formazione non è una soluzione." Infine così conclude Soldà: "Il disagio giovanile nasce anche da qui, incrementare la scolarizzazione di questi ragazzi significa investire su un futuro più sicuro evitando le tante tragedie che scaturiscono da situazioni difficili, significa progredire mentre i risultati di questa ricerca fanno purtroppo registrare un regresso".







Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Alessandra Rossi - Paola Marino

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it







°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

COMUNICATI CIRCOLI NAZ A. GRAMSCI UNITI A SINISTRA

Comunicati stampa della sede nazionale dei circoli Antonio Gramsci Uniti a Sinistra

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11703

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl