Nomina irregolare scrutatori a Casavatore e Casoria, D'Auria attacca

Nomina irregolare scrutatori a Casavatore e Casoria, D'Auria attacca °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti.

17/giu/2009 11.53.00 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Nomina irregolare scrutatori a Casavatore e Casoria, D'Auria attacca



Il responsabile campano dell'Italia dei Diritti: "Si faccia luce su quanto accaduto"





Napoli, 17 giugno 2009 - "Dai cittadini dei comuni di Casavatore e Casoria in provincia di Napoli arriva un appello affinché la legge sulla nomina degli scrutatori sia riguardata e fatta rispettare". E' quanto dichiarato da Antonio D'Auria, responsabile per la Campania dell'Italia di Diritti, riguardo alle presunte irregolarità sollevate da un gruppo di cittadini e da alcuni esponenti politici locali nella nomina di alcuni scrutatori alle scorse elezioni amministrative ed europee.

"Tutti siamo al corrente - continua D'Auria - che la legge in materia non prevede più che tale nomina venga effettuata tramite sorteggio casuale fatto al computer (legge n. 95 del 1989), ma che attualmente l'incarico è diretto e nominativo, ovvero non casuale secondo quanto prescritto dalla legge n. 270 del 2005 e dovrebbe essere fatta dalla Commissione elettorale che si riunisce in pubblica adunanza nella sede del Comune e assegna gli incarichi per tutte le sezione elettorali presenti sul territorio comunale attraverso la votazione all'unanimità di un insieme di persone fra gli iscritti all'albo". "Qualora - aggiunge il responsabile campano del movimento presieduto da Antonello De Pierro - dopo le prime due votazioni non si raggiunga l'unanimità, ogni membro della Commissione può proporre due nomi, i quali vengono votati a maggioranza. In caso di pari merito, è proclamato eletto il più anziano di età. Tale Commissione può adottare un giudizio misto di merito e reddito!

, chiamando giovani studenti, disoccupati o persone con bassa pensione e un elevato grado di scolarità, e usare questo criterio per favorire l'avvicinamento dei giovani alla politica e dare una piccola fonte di reddito a chi si trova in una situazione di disagio economico".

Riguardo all'oggetto del contendere D'Auria afferma: "Ebbene la protesta dei cittadini contesta il fatto che le amministrazioni di questi comuni hanno deciso di proseguire alla nomina dividendo i posti tra i consiglieri e gli assessori, i quali, a loro volta, segnalano preventivamente i nominativi all'ufficio elettorale. In questo modo hanno annunciato i cittadini che abbiamo trovato nelle ultime tre consultazioni elettorali e che troveremo nella prossima del 21 giugno nei seggi a occupare i posti di scrutatore e presidente. Persone che sono vicine solo alla categoria di parentela con tale amministratori e non alle categorie di giovani, disoccupati, anziani a reddito basso ed elevato grado di scolarità".

"Confido - conclude - affinché si faccia luce su questi accadimenti e che il diritto di nomina a scrutatore diventi di tutti i cittadini e non solo dei i parenti degli amministratori in carica".











Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Barbara Del Fallo - Emanuela De Vita - Andrea Giongiani

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it











°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

COMUNITÀ MILITATNTE

Riceverai tramite e-mail notizie sugli aggiornamenti del sito, e delle attività proposte dal Nucleo Trieste Salario -P.zza Vescovio-

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=3098

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl