Carabinieri fermano tassista drogato al volante, il commento di Calgani

Carabinieri fermano tassista drogato al volante, il commento di Calgani °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° DOMINIO + SPAZIO WEB + EMAIL DA 20 EURO + IVA L'ANNO!

27/giu/2009 15.00.51 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

DOMINIO + SPAZIO WEB + EMAIL DA 20 EURO + IVA L'ANNO! PER INFORMAZIONI CLICCA QUI: http://www.mailextra.com/link.asp?ID=34

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Comunicato stampa



Carabinieri fermano tassista drogato al volante, il commento di Calgani



Il responsabile per la provincia di Roma dell'Italia dei Diritti: "Chi esercita un servizio pubblico è responsabile dell'incolumità dell'utenza"



Roma 27 Giugno 2009 - "Chi esercita un servizio pubblico è responsabile dell'incolumità dell'utenza, non può e non deve poter esercitare la sua professione se ha degli atteggiamenti che violino le normative di sicurezza". Così il responsabile romano dell'Italia dei Diritti Alessandro Calgani, mostra il proprio disappunto dopo essere venuto a conoscenza del tassista romano di 39 anni fermato da una volante dei carabinieri mentre procedeva lungo viale Marconi zigzagando pericolosamente. Al tassista è stata confiscata l'auto e ritirata la licenza. Sono stati effettuati controlli tra venerdì e lunedì mattina e risulta che sono stati emessi 29 verbali nei confronti di tassisti regolari per infrazioni al codice della strada. "Sarebbe opportuno- prosegue Calgani- sottoporre coloro che prestano determinate tipologie di servizio, a controlli periodici che verifichino l'eventuale uso di sostanze stupefacenti, pena la sospensione per un lungo periodo della licenza, sino a ricorrere al!

la revoca od obbligo di cessione della stessa". Il responsabile del movimento guidato da Antonello De Pierro conclude: " "Purtroppo non è sufficiente compiere azioni solamente quando subentra la flagranza".







Ufficio Stampa Segretario Romano Italia dei Valori

Roberto Soldà

Capo Ufficio Stampa

Antonello De Pierro

Addetti Stampa

Alessandro Magnanelli - Chiara Landi

via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

tel. 06-97606564 3477463784

e-mail: idvroma@yahoo.it







°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

RIFONDAZIONE ITALIANA FASCISTA NL

La newsletter ufficiale di Rifondazione Italiana Fascista

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=4934

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl