Indymedia e sito osceno di AN

10/ott/2004 06.32.30 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO 338.8385999
Comunicato stampa

Mentre le autorita' hanno pensato, giustamente o no, di oscurare Indymedia - perche' secondo Mario Landolfi, portavoce di AN, e' un sito pieno di oscenita' - molti siti istituzionali  del nostro Paese sono illeggittimi, ovvero non rispettano la  legge 9/01/04, recante 'Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici'. Per verificare la validita' o meno dei siti in questione, e' nato http://validator.w3.org, dove e' sufficiente inserire la url e premere invio. Fra i tanti vi sono: Camera dei Deputati (www.camera.it), Parlamento (www.parlamento.it), Senato (www.senato.it), Ministero dell'Istruzione (www.istruzione.it), Ministero dell'Interno (www.interno.it), Ministero dell'Economia e delle Finanze (www.finanze.it), Ministero degli Affari Esteri (www.esteri.it), Ministero delle Attivita' Culturali (www.beniculturali.it), Ministero delle Attivita' Produttive (www.minindustria.it), Garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it) ecc.
L'illeggittimita' non risparmia neanche i maggiori partiti: Forza Italia (www.forzaitalia.it), La Margherita (www.margheritaonline.it), CCD (www.ccd.it), Lega Nord (www.leganord.org), DS (www.dsonline.it), AN in Europa (www.an-patto-europa.it ) ecc. Riguardo proprio Alleanza Nazionale, esortiamo le stesse autorita' che hanno oscurato Indymedia a far chiudere - sempre a proposito di oscenita' - il sito di AN di Firenze (www.an-firenze.org), visto che contiene solo foto e link pornografici (forse ad insaputa degli esponenti di Alleanza Nazionale).
Crediamo che in un Paese civile gli uomini politici debbano pensare soprattutto alla tutela dei piu' deboli: in questo caso i disabili e i bambini.

Ufficio Stampa Antiplagio 338.8385999
www.antiplagio.org - www.antiplagio.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl