Antiplagio su Sesto Potere denuncia sito osceno di AN

Antiplagio su Sesto Potere denuncia sito osceno di ANTELEFONO ANTIPLAGIO DENUNCIA: OSCENO SITO INTERNET "AN-FIRENZE"

12/ott/2004 02.20.54 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TELEFONO ANTIPLAGIO DENUNCIA: OSCENO SITO INTERNET 'AN-FIRENZE'
(Sesto Potere) - Roma - 11 ottobre 2004 - Mentre le autorità statunitensi hanno pensato di oscurare Indymedia, secondo l'associazione Telefono Antiplagio molti siti istituzionali del nostro Paese sono illeggittimi.
Ovvero, non rispettano la legge 9/01/04, recante
'Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici'.
Per verificare la validita' o meno dei siti in questione, e' nato il sito http://validator.w3.org, dove e' sufficiente inserire la url e premere invio.
Fra i tanti siti censiti vi sono: Camera dei Deputati (http://www.camera.it), Parlamento (http://www.parlamento.it), Senato (http://www.senato.it), Ministero dell'Istruzione (http://www.istruzione.it), Ministero dell'Interno (http://www.interno.it), Ministero dell'Economia e delle Finanze (http://www.finanze.it), Ministero degli Affari Esteri (http://www.esteri.it), Ministero delle Attivita' Culturali (http://www.beniculturali.it), Ministero delle Attivita' Produttive (http://www.minindustria.it), Garante per la protezione dei dati personali (http://www.garanteprivacy.it) ecc...
Secondo Telefono Antiplagio l'illeggittimità non risparmierebbe neanche i maggiori partiti: Forza Italia (http://www.forzaitalia.it), La Margherita (http://www.margheritaonline.it), CCD (http://www.ccd.it), Lega Nord (http://www.leganord.org), DS (http://www.dsonline.it), AN in Europa (http://www.an-patto-europa.it ) ecc...
Riguardo proprio Alleanza Nazionale, Telefono Antiplagio - che aveva rilevato le dichiarazioni di Mario Landolfi, portavoce di AN, che aveva detto che "Indymedia e' un sito pieno di oscenita'" - esorta le stesse autorita' che hanno oscurato Indymedia a far chiudere un sito che nell'indirizzo si chiama proprio AN di Firenze (http://www.an-firenze.org) visto che contiene solo foto e link pornografici, sicuramente ad insaputa degli stessi esponenti di Alleanza Nazionale. (Sesto Potere).

www.sestopotere.com/index.ihtml?step=2&rifcat=240&Rid=41775
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl