Antiplagio e sito-sciacallo Denise oscurato (AGI)

Antiplagio e sito-sciacallo Denise oscurato (AGI)DENISE: SCIACALLAGGIO SU INTERNET, OSCURATO SITO

10/nov/2004 19.49.09 Telefono Antiplagio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
DENISE: SCIACALLAGGIO SU INTERNET, OSCURATO SITO
(AGI) - Palermo, 10 nov. - Un sito web che faceva sciacallaggio sulla vicenda di Denise Pipitone, la bimba scomparsa il primo settembre scorso a Mazara del Vallo (Trapani) e' stato oscurato dopo una denuncia presentata da Telefono Antiplagio il 10 settembre. Dal dominio www.cerchiamodenise.com , molto simile a quello realizzato dai genitori (www.cerchiamodenise.org), si entrava in un motore di ricerca che conteneva centinaia di link pubblicitari a siti sponsorizzati, soprattutto italiani, che promuovevano hot-line, giochi d'azzardo, chat-line, giocattoli: insomma, un' iniziativa commerciale giocata sul dramma della famiglia Pipitone. Telefono Antiplagio, per contribuire alle ricerche della bambina, ha deciso di dedicare l'intera home page del proprio sito (www.antiplagio.it) a Denise.
Per leggere la notizia: www.agi.it/news.pl?doc=200411101042-1024-RT1-CRO-0-NF10&page=0&
La notizia e' presente anche nel Giorno, Resto del Carlino, Nazione, Quotidiano Nazionale, Sesto Potere.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl