TELEGRAMMA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA del giorno 25/10/2004 ZCZC 64203840706001

Al Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi - Piazza del

15/nov/2004 20.35.47 Giovanna Nigris Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

Mittente:                   Giovanna Nigris -

                                  Via B. Rucellai, 67

                                 20126 - MILANO

 

Destinatario:            Al Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi - Piazza del

                               Quirinale - 00100 ROMAQUIRINALE

                                

 

Nonostante ai miei danni siano state causate gravi disabilità,  appreso con orrore  con  artifici famiglia giurisprudenza verosimilmente emerso un caso giustizia italiana finta: quattro imputati lesioni colpose gravissime assolti con procedura prescrizione reati, su presupposti verosimilmente erronei indotti viziati verosimilmente da dolo per sparizione mio fascicolo penale in tribunale Milano nove mesi; precedente archiviazione fondata su commesso errore forma dello stesso tribunale in quanto risultò omesso un passaggio fascicolo al P.M.  Se non fossero stati praticati questi ed altri ritardi cause rinvio udienza, giudice non avrebbe formulato prescrizione! Sentenza del N. 34373/03 RG NR- N. 8434/04 RG TRIBUNALE. Verosimilmente archiviazione da tempo preparata e pilotata. Viene così dopo anni attesa negata giustizia tanto da compromettere mio diritto vita e  sopravvivenza, causa conseguenze scatenate da aggirato risarcimento danni mia persona con ulteriori umiliazioni trattamenti degradanti discriminazione derisione e schermo. Tutto viene ancora nascosto verosimilmente aggirando persino diritto positivo e di legge fino impedirmi ancora vita dignitosa autonoma e indipendente. Ora Lei Signor Presidente della Repubblica italiana  Carlo Azzeglio Ciampi dopo esserLe pervenuta inizio petizione popolare con cento cinquanta firme di cittadini volta a farmi ottenere soluzione legittima mio caso, con vostra nota datata 14.10.04 Prot. 0098942P  avrebbe fatto inspiegabilmente rispondere che “..Capo dello Stato non interferisce con la funzione Giurisdizionale…”, nonostante prescrizione penale vergognosissima. Visto che si finge vedere tutto come normale amministrazione anche verso giustizia. Chiedo a Lei Presidente quale garante Costituzione e Presidente Consiglio Superiore Magistratura rispondermi direttamente di persona, pubblicamente, senza fare continuare sotterfugi, soprusi, diritti negati per ingiustizie e connivenze che si finge di non vedere, laddove silenzio domina su prove fatti di servizio affinché ogni cittadino informato dei fatti potrà comprendere se il nostro è ancora Stato di diritto ciò anche alla luce Sue Autorevoli imparziali considerazioni sulle torture fisio-psichiche  subite da me e onestamente esposte e provate nel mio sito internet: www.mobbing-sisu.it. In attesa.

La saluto rispettosamente.        

 

Giovanna Nigris

 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl