Commissione ecomafie in Calabria, la Aroi chiede concretezza

20/ott/2009 18.09.22 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA





Commissione ecomafie in Calabria, la Aroi chiede concretezza



La responsabile regionale dell'Italia dei Diritti: "E' importante che la politica si indirizzi in questa direzione, perché nessuno si è mai mosso fattivamente"





Reggio Calabria, 20 ottobre 2009 - Lo smaltimento illegale dei rifiuti nella zona del torrente Oliva e il fenomeno delle cosiddette "navi a perdere" hanno convinto la Commissione parlamentare sulle ecomafie a recarsi in Calabria per effettuare una serie di sopralluoghi nelle zone di Cetraro, dove è stato individuato un relitto in cui si sospetta la presenza di materiale tossico, e nell'area di spiaggiamento della nave Jolly Rosso, oltre che nelle zone del torrente Oliva e della cava in cui si presume siano interrati rifiuti radioattivi.



"Quello delle ecomafie non è un fenomeno nuovo", ha dichiarato Pamela Aroi, responsabile calabrese dell'Italia dei Diritti. "Il fatto che la politica si indirizzi in questa direzione è un segno importante - ha aggiunto la Aroi - e spero che si riesca a portare avanti l'iniziativa in maniera fruttuosa perché mai nessuno si è mosso concretamente. I riscontri concreti saranno tutti da verificare e valutare - conclude la rappresentante del movimento presieduto da Antonello De Pierro -, ma ciò che è importante è muoversi nel settore dell'ecologia e aprirsi verso la valutazione di fenomeni di inquinamento di così ampia portata".













Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Fabrizio Battisti - Gianluca Barletta

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

DOMANIDEA

DeA è un sito che vuole tematizzare il rapporto tra l'informazione e la lettrice. Esiste infatti una nuova opinione pubblica femminile di cui il sito intende dare conto con notizie, approfondimenti e commenti. Quelli e quelle che hanno organizzato il sito sono giornalisti professionisti.

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=4985

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl