A Pescara studente down multato per tessera bus, l'intervento di D'Alessandro

A Pescara studente down multato per tessera bus, l'intervento di D'Alessandro °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale http://www.italymedia.it/italiadeidiritti °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti.

28/ott/2009 20.32.30 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale

http://www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA



A Pescara studente down multato per tessera bus, l'intervento di D'Alessandro



Il responsabile per l'Abruzzo dell'Italia dei Diritti: "Rimane sacrosanto il rispetto per le regole, ma altrettanto imprescindibile è il ricorso al buon senso"







L'Aquila, 28 Ottobre 2009 - Il dipendente dei mezzi pubblici intransigente e arrogante è un personaggio di molte fortunate gag televisive. Quello che è realmente accaduto l'altro ieri mattina si avvicina maggiormente alla tradizione del teatro grottesco: un ragazzino quattordicenne affetto dalla sindrome di Down sale sull'autobus che ogni mattina lo porta alla scuola di Pescara e incontra un controllore particolarmente solerte. Il piccolo studente, pur conservando la tessera di viaggio nello zainetto, è traumatizzato dal confronto con l'uomo, tanto da non riuscire a reagire. Il bigliettaio decide, dunque, di accompagnarlo personalmente all'istituto dove, nonostante le rassicurazioni del personale scolastico in merito all'effettivo possesso del tagliando, rilascia una multa di 40 euro.

"Altro che paradosso! Questa vicenda mi ricorda il genio di Eduardo e Pirandello. Rimane sacrosanto il rispetto per le regole, ma altrettanto imprescindibile è il ricorso al buon senso". Queste sono le parole del responsabile per l'Abruzzo dell'Italia dei Diritti Emiliano D'Alessandro, che aggiunge: "In una nazione fiaccata da raccomandazioni, arroganza, sotterfugi e corruzione, è davvero ridicolo applicare il rigore su questioni così frivole. Quando però un disabile diventa vittima - conclude l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - ciò che resta è solo vergogna".







Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Gianluca Barletta - Luigi Petullà

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

LUIGI CURCI

Per ricevere informazione sull'aggiornamento del blog

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=11490

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl