L'astronauta Guidoni:«C'è ancora gente che crede che la Terra sia piatta» Video

01/nov/2009 09.59.38 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

«E' importante cercare la razionalità e diffondere l'abitudine a ragionare con la propria testa, a interrogarsi sui fenomeni. E' una strada in salita». Lo afferma l'astronauta Umberto Guidoni all'XI Convegno del Cicap.

«E' curioso che all'inizio del Terzo millennio ci sia tanta gente che crede a cose irrazionali - continua Guidoni -; da una parte c'è una tecnologia sofisticata, dall'altra non la comprendiamo e così siamo portati all'irrazionalità». Per Guidoni è una questione culturale, ma anche di metodo.

«Il metodo scientifico è stata la vera svolta per l'umanità - dichiara l'astronauta - abbiamo trovato il modo di uscire dalla paura per un universo incomprensibile; ora abbiamo una rappresentazione perfettibile ma solida del mondo, anche se questa conquista non riguarda tutti».

C'è, per Guidoni, ancora tanta strada da percorrere. «Dico, scherzando - termina l'astronauta - che c'è gente che pensa che la terra sia piatta; il loro modo di ragionare, di vedere le cose, e il fatto di credere che i fenomeni avvengano per volontà di qualcuno, sono segni di una mentalità che va sconfitta».

 

Video intervista di Gilberto Matromatteo, Giuseppe Bucca e Gian Marco Gandini. Montaggio di Marco de' Francesco

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl